GIRO DI VALZER A MATERA. ADESSO LA REGIA SARA’ DI INVITALIA

0

UN EMENDAMENTO DI ANTEZZA E VICO AL DECRETO MEZZOGIORNO METTE INVITALIA AL CENTRO DEGLI INVESTIMENTI ATTARVERSO UN CONTRATTO DI PROGRAMMA DA STIPULARE COL COMUNE

Per Matera 2019 è stato approvato al Senato un importante emendamento per la accelerazione delle procedure della spesa e la realizzazione degli interventi previsti per la città, sollecitato dai deputati Maria Antezza e Ludovico Vico. 

Il decreto legge Mezzogiorno ora approda alla Camera dopo la conversione approvata al Senato.

“La norma, che riguarda Matera designata Capitale Europea della Cultura 2019, prevede che entro 30 giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione, il Comune potrà sottoscrivere uno specifico Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS).”

Lo comunicano i parlamentari PD Maria Antezza e Ludovico Vico.

“Il soggetto attuatore – proseguono gli onorevoli – sarà l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e dello sviluppo di impresa (Invitalia). Questo consentirà di accelerare l’iter dei progetti già finanziati per la città e le realizzazioni delle opere, al fine di evitare che lungaggini e incertezze sulle competenze penalizzino un appuntamento su cui il Governo punta moltissimo. 

Le risorse finanziarie destinate alla realizzazione degli interventi ricompresi nel Contratto saranno trasferite annualmente sulla base dello stato di avanzamento dei lavori, previo nulla osta del coordinatore degli interventi nominato dalla Presidenza del Consiglio. 

Si tratta di una misura strategica – concludono Antezza e Vico –  che conferma la grande attenzione che il Governo nazionale pone su Matera Capitale Europea della Cultura 2019, affinché i progetti previsti per la città si realizzino il prima possibile.”

Share.

About Author

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Leave A Reply