L’ARTE DELLA SCRITTURA

0

antonietta A cura di ANTONIETTA LISCO

Rocco Pezzano e Dino Rosa sono altri due eccellenti scrittori lucani presenti nel nostro capoluogo. Sia Rocco che Dino vivono a Potenza.

rocco pezzanotroppo amore ti ucciderà

Rocco Pezzano, anche giornalista, vince il premio giornalistico “Città di Alatri” e con il suo primo libro,  “Troppo amore ti ucciderà”, vuole scrivere un’opera, quasi un saggio, ma con una rivisitazione romanzata, di un prete, Don Marco Bisceglia, che si è dedicato alla causa dei diritti e della dignità delle persone omosessuali, transgender e bisessuali, fondando l’Arcigay, primo nucleo a Palermo.  Questo prete anticonformista, coerente con le sue idee, composto sempre, in quanto vuole rimanere all’interno della sua struttura, nella Chiesa del Sacro Cuore di Lavello, in Basilicata, viene comunque sospeso perché autore di matrimoni gay, incastrato da uno scoop giornalistico con il pretesto di scomunicare un prete comunista. Ma sarà riammesso al suo sacerdozio, farà coming out e nel 1980 fonda l’Arcigay.   Questo libro sta per diventare un film e all’Università di Bologna è stato adottato fra i testi d’esame. Rocco ha progettato i “cronaCanti”, punto d’incontro tra canto e giornalismo, con cui racconta l’attualità. Dopo il cantastorie, dopo il teatro-canzone, dopo l’orazione civile, arriva il giornale cantato, raccontando quello che vede e che sente in Basilicata e nel resto del pianeta attraverso le sue canzoni.

dino rosanessuno da salutare

Dino Rosa è anche lui un giornalista pubblicista, e con la sua prima opera narrativa, “Cercando la vita”, si aggiudica il “Premio letterario Basilicata”, sezione Autori Lucani. Ma qui parliamo del suo libro “Nessuno da salutare” un romanzo generazionale, un viaggio raccontato attraverso la protagonista, Ivana, che incontra durante il suo percorso di vita la droga e viene risucchiata in una spirale oscura. Un romanzo sull’amore, alla ricerca dell’aiuto dell’altro nel tentativo di far rinascere di nuovo una vita bastonata dai troppi eventi contrari. Ma chi avrà bisogno di aiuto non sarà capito e sarà lasciato solo nel vano tentativo di colmare i vuoti e una condizione di disperazione. Con questo lavoro Dino vuol far si che il lettore venga portato con mano delicata a comprendere la difficile realtà odierna.

Share.

About Author

Antonietta Lisco

Antonietta Lisco, assistente domiciliare e ospedaliera. Ama l'arte, la scrittura, la moda e gli arredi. Quando può pratica yoga, il suo piacere per il corpo. Ascolta musica, ama il cinema. Scrive. Sua passione da sempre. Ha scritto un romanzo e...chissà.


Leave A Reply