POTENZA CALCIO, QUALE FUTURO?

0

GIOVANNI BENEDETTO

Siamo arrivati al dunque. Con la fine del campionato abbiamo archiviato delle pendenze e ne rimangono aperte delle altre. Abbiamo rieportato la nave in porto scongiurando qualsiasi tempesta e abbiamo sanate delle piccole debitorie pregresse per evitare penalizzazioni.

I traghettatori del Potenza adesso sono davanti al compito forse più difficile: programmare il futuro dopo i due recenti fallimenti precedenti di Notaristefani e Vangone. D’altronde non si può fare diversamente: se il gruppo precedente lascia le ceneri bisogna inevitabilmente iniziare tutto daccapo. I nuovi dirigenti sono muniti di tanta volontà, idee e ottimismo. Sono ingredienti necessari per impostare una buona società, manca loro l’altro ingrediente importantissimo che è l’autonomia economica per stabilire sin da subito un bilancio preventivo.
Solo per fare un raffronto con la situazione societaria dell’anno passato a partire dalla stessa data e fino all’inizio del campionato avevamo un’organizzazione o disorganizzazione basata su una sola persona: Vangone che faceva di tutto di più con la sola certezza che aveva le chiavi della cassaforte. Nonostante l’esistenza della cassaforte il modello Vangone non ha prodotto buoni risultati per le note vicende di cui noi tutti conosciamo i risvolti.

È arrivato il momento per i nuovi dirigenti di aprire le porte della società a chi deve portare fieno in cascina sia per sanare tutte le pendenze di fine stagione e sia per iniziare a delineare la prossima.
Credo che in questi mesi abbiano avuto il tempo di avere determinati contatti o altri ancora da definire, fatto sta che per assemblare il tutto, abbiamo un mese abbondante poi scade il tempo utile per giocare d’anticipo sul fronte mercato.
Ce la faremo??? io da buon tifoso spero di si, se mi tolgo la maglietta del tifoso dico che gli attuali dirigenti, in alternativa alla gente indigena, hanno di scorta una ragnatela di contatti extraregionali che sapranno mettere a frutto per le buone sorti del nostro sodalizio.

Share.

About Author

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Leave A Reply