SUCCESSO PER LA FESTA DELLA MUSICA A MARATEA

0

Si è svolta domenica 19 giugno 2022  una delle 26 tappe “speciali” della ventottesima edizione della “Festa della Musica”. Nello splendido scenario di loc. Castello, tra l’imponente statua del Cristo redentore e la suggestiva Basilica pontificia di San Biagio, si sono svolti i due momenti dell’appuntamento lucano organizzato dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia (UNPLI), dal Comune e dalla Pro Loco di Maratea, con il patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza e del Comitato regionale Pro Loco UNPLI Basilicata. Il Convegno, moderato dalla giornalista Gherarda Cerone, dal tem “La musica come unione dei popoli” ha aperto la serata con gli interventi del Sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli, che ha evidenziato lo sforzo degli organizzatori a produrre un evento di eccellenza a Maratea, ricordando anche la presentazione presso la Sala Spadolini del MiC, e la convinta volontà dell’Amministrazione comunale ad esserne partner, andando poi dritto al tema dell’evento ricordando come la musica sia un linguaggio universale e una reale forma d’arte che unisce i popoli. A seguire gli interventi del Presidente della Pro Loco e Consigliere Nazionale UNPLI Basilicata, Pierfranco De Marco, che ha evidenziato come grazie alla rete delle Pro Loco – UNPLI si possono immaginare e realizzare con sforzi contenuti grandi eventi di promozione culturale e territoriale; della Consigliera Provinciale di Potenza, Giovanna Di Sanzo, che ha riconosciuto l’importanza delle Pro Loco e dell’associazionismo come insostituibile strumento di supporto agli Enti locali ed alle comunità. Le relazioni ufficiali sono state tenute dal Presidente dell’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, Marco Staccioli, che ha illustrato il percorso che ha portato ad avere oltre 10.000 eventi in programma per l’edizione 2022 e dell’importanza di promuovere la cultura della musica ovunque, nelle Città come nei borghi, come nella suggestiva location della manifestazione organizzata a Maratea e dal  responsabile nazionale UNPLI Festa della Musica, Max Falerni, che ha sottolineato il ruolo importante che le Pro Loco assumono, organizzando attività per la promozione del territori e per la salvaguardia del patrimonio culturale, in stretta collaborazione con le amministrazioni locali, a Maratea come in ogni parte della nostra nazione. A raccontare il percorso Musicale, è stato il Direttore musicale nazionale, Pasquale Menchise, che ha presentato l’Orchestra e illustrato il programma musicale inerente il tema della manifestazione. Conclusioni affidate al Presidente Nazionale UNPLI, Antonino La Spina, che ha dichiarato come la musica abbia la forza di superare ostacoli e barriere, toccando i cuori e rappresentando un vero e proprio collante fra i popoli. L’evento lucano ha trasmesso una grandissima emozione, ben rappresentando da una parte il valore universale della Musica e dall’altro la voglia e la capacità delle Pro Loco di spendersi a favore delle proprie località; all’Assessore regionale di Basilicata, Donatella Merra, che ha enfatizzato il lavoro del maestro Menchise e di tutti i promotori dell’Orchestra 131 della Basilicata e della tappa di Maratea della Festa della Musica; al Senatore della Repubblica, Salvatore Margiotta, che ha dichiaro l’importanza della sussidiarietà che le Pro Loco e tutto il mondo del terzo settore sanno interpretare al meglio e della musica come valore universale di dialogo tra i popoli.  Subito dopo l’atteso concerto dell’Orchestra 131 della Basilicata, diretta dal Maestro Pasquale Menchise, con gli interventi del Soprano Sarah Baratta e del Tenore Stefano Tanzillo, che ha proposto un programma dedicato alla pace fra i popoli dall’inno nazionale, ad una melodia ucraina ad alcune colonne sonore tratte da capolavori quali “Schindler’s List” e ”La Vita è bella”.La Festa della Musica è un evento promosso dal Ministero della Cultura, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, la SIAE, l’Afi, è coordinata dall’Associazione Italiana Promozione Festa della Musica e vede la media partnership dela Rai. L’UNPLI da anni condivide questo evento e organizza attraverso la propria rete di Pro Loco numerosi appuntamenti. L’edizione 2022 ha avuto come madrina l’artista Malika Ayane ed è stata dedicata al ricordo di David Sassoli.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi