ANGERAME, UN GUERRIERO DA 12 TITOLI

0

La Basilicata della Kick Boxing vola sempre più in altro grazie a Donatello Angerame, che porta al 12 il numero dei Titoli Italiani vinti in questi 12 mesi dall’Accademia delle Arti Marzialie Sport da Combattimento. Al suo esordio nel 13° Campionato Italiano di MMA Figmma a contatto pieno aperto a tutti i tesserati Federkombat e Fiwuk, Donatello Angerame, al Palatorrino di Roma, trasformatosi per l’occorrenza in un’arena con 3 gabbie e 2 tatami, ha iniziato le operazioni di peso  registrando 74kg. Quattro i match disputati da lui per salire sul gradino più alto del podio.

Il maestro Monaco e Angerame

Negli ottavi di finale batte Davide Gennaro (del team Aurora MMA), nei quarti Andrea Di Giovanni (degli All Blacks Tribe MMA), é il turno poi di Domenico Valenzi in semifinale (anche lui del tram Aurora MMA, team campione d’Italia) e per la medaglia d’oro batte Riccardo Pecarevic (dlgli Eagle Fight Team). Le parole di ringraziamento sono per tutto il team! Il Coach Massimiliano Monaco, i Maestri Alessio Sakara e Dario Bacci, gli angoli Bartolo Telesca e Nicola Palermo, il preparatore atletico Paolo Mecca. Il successo è condiviso anche con coloro i quali da tempo lavorano dietro le quinte  completando la preparazione di un Atleta come Donatello: Biagio Tralli della Dynamic center Matera e Giuseppe Gruosso della Boxe Potenza. Soddisfazione espressa dal Dt. TECNICO Massimiliano Monaco: “Puntavano da un anno su questo risultato che si aggiunge ai 2 titoli Italiani e la maglia azzurra conquistata da Donatello per rappresentare la nazionale ai Mondiali do Mosca”. Donatello Angerame dimostra come determinazione, perseveranza e umiltà portino al raggiungimento delle mete prefissate.

Condividi

Rispondi