LA MICRAGNA ALBERGA IN BANCA

0

Se c’è un Garante per la difesa dei diritti del citatdini rispetto al sistrema bancario, questo non grarantisce un accidente visto che, ad onta di tutte le dichiarazioni, il sistema si difende con arroganza e protervia.Le loro infamie nella concessione di crediti ai potenti di turno senza garanzie e con molte probabilità di perdere i soldi  li pagano io cittadini , sia quelli che investono nerl sistema bancario sia quelli che vi fanno riferimento giornaliero. Quello che più indigna sono i piccoli trucchetti, i minuscoli accorgimenti fatti per lucrare pochi spiccioli, ma che moltiplicato i milioni di clienti diventa una valanga di soldi. Poniamo il caso di chi deve ricevere la pensione o lo stipendio sul proprio corrente. Se è un giorno lavorativo , il giorno dopo puoi andare in banca a prendertelo. Se è un giorno festivo devi aspettare il secondo giorno lavorativo. Se poi capita che il primo gennaio 2021 che è un venerdì, devi aspettare il cinque gennaio per avere i tuoi agognati soldi. Fiacciamo però il caso di chi deve pagare un mutuo. Se la scadenza capita in un giorno festivo, la Banca si organizza per trattenere i soldi addebitandoti l’importo il giorno prima , non si sa mai dovessero sparire prima di incassare quello che gli tocca. La stessa cosa per tutti i pagamenti con accrediti, così che se devi qualcosa se li pigliano per tempo, se ti debbono qualcosa te li danno con tutta calma. Non parliamo dei bancomat e del trucchetto di far trovare bancomat fuori uso il sabato e la domenica: ti costringono ad andare in uno sportello di un’altra banca e per prelevare cinquanta euro ne devi lasciare due per il disturbo. E via di questo passo, con addebiti di una assicurazione che non hai mai chiesto, altri venti euro, con il pagamento di interessi sul fido anche se non lo usi ( e sono soldi) e via di questo passo. Insomma chiamarli usurai è un epiteto che non li offende. Ma sono di più, sono micragnosi , taccagni fino all’osso. E adesso che gli hanno dato il coltello appuntito per pugnalare a morte chi osa andare in rosso , sono lì pronti a farti la pelle. Se sei un cittadino qualunque. Se poi sei un pezzo grosso, il sistema si fa piccolo piccolo. Non parliamo poi della pandemia e della assoluta indisponibilità delle banche a aumentare il numero degli impiegati allo sportello. Il cittadino è nato per soffrire davanti e dentro la banca. Garante di che? Garante di chi? Rocco Rosa

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi