LA SQUADRA “DECORO” URBANO DA LUNEDI’ IN AZIONE A POTENZA

0

Finalmente hanno capito che senza una vigilanza organizzata tutte le iniziative per rendere e tenere pulita questa città non hanno possibilità di andare a buon fine. Basta osservare le pulizie delle strade che, una settimana e passa dopo l’intervento degli scopini, tornano sporche per colpa di cittadini abituati a non fare il proprio dovere civico. Siamo contenti che il Sindaco De Luca finalmente abbia preso la decisione che ci voleva. Una squadra dedicata al rispetto del decoro urbano, al rispetto delle norme di conferimento e alla vigilanza sui luoghi di raccolta. Non c’è nessuna cosa capace di fare cambiare i comportamenti che una bella multa possibilmente salata. Te ne ricordi eccome ogni volta che devi depositare il tuo sacchetto o butti i fazzolettini di carta dal finestrino, in faccia a quello che ti segue. Vorremmo indirizzare l’attività di questa squadra anche verso l’anas e la provincia, con l’obbligo di vigilare sulla mancata pulizia delle canalette di scolo. E poi il venerdì e sabato sera una bella operazione di controllo dei luoghi dove la domenica mattina troviamo un mare di bottiglie rotte. Nè sarebbe male una volta a settimana fare un controllo rione per rione, in maniera da far sentire ai cittadini l’occhio del controllo. Il servizio sarà operativo da lunedì 8 ottobre il Nucleo specialistico ‘Decoro urbano’ della Polizia locale che avrà il compito di intensificare i controlli e reprimere quei fenomeni che interessano la pulizia e il decoro della città. Il nucleo, formato da un ufficiale e tre operatori, effettuerà servizi in borghese in particolare in quelle aree dove si è riscontato l’abbandono di rifiuti soprattutto da parte di cittadini non residenti in città. Con ausili di videoripresa saranno filmati e sanzionati tutti coloro che non conferiranno regolarmente i rifiuti o che li lasceranno fuori dai cassonetti. Verrà, inoltre, intensificato il controllo presso le attività commerciali, anche con l’ausilio degli ispettori ambientali dell’Acta, che segnaleranno al Nucleo le criticità e le violazioni che accerteranno direttamente. Si ricorda che la violazione delle ordinanze sindacali che regolamentano il conferimento dei rifiuti comporta una sanzione pecuniaria fino a 500 euro e, in caso di abbandono di alcune tipologie di rifiuti, la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Intanto è in fase di ultimazione la messa a punto del sistema di telecamere di videosorveglianza poste nei pressi delle piazzole di raccolta che trasmettendo le immagini alla centrale operativa della polizia locale, consentirà un intervento immediato da parte degli operatori presenti sul territorio e la repressione dei fenomeni di provocano degrado urbano. Si invitano tutti i cittadini a offrire il loro personale contributo, non soltanto attraverso una più attenta e quotidiana gestione dei rifiuti, ma anche aiutandoci, attraverso le segnalazioni, a individuare chi abbandona i rifiuti e non rispetta i beni comuni.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento