LE CHIUSURE “SINE DIE” DI MARATEA, LA “BELLA ADDORMENTATA”

0

 

Emanuele Labanchi
di Emanuele Labanchi

Si può pattinare sul ghiaccio nel Centro storico o salir per strade ferrate o …andare per antichi sentieri e tratturi, ove ancora praticabili. Come da locandina, apre anche quest’anno per un breve periodo la pista di pattinaggio sul ghiaccio, mentre permangono da tempo chiusure e divieti, fonte di notevole e crescente danno per l’intera popolazione. Dal 30 novembre 2022, con eccezione di breve parentesi estiva, rimane chiusa al traffico “sine die” la ss. 18 a Castrocucco, strada di fondamentale importanza. In ottobre scorso è stata chiusa “sine die” al traffico anche la strada provinciale SP 3 “;Tirrena inferiore variante Panoramica”. Da settembre scorso è chiusa la stazione di servizio ENI dopo la precedente chiusura di quella TAMOIL, sì che Maratea è, per così dire, rimasta…senza benzina. Dallo scorso 6 dicembre, come da Ordinanza dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea-, non sarà possibile navigare, ancorare e sostare, praticare la balneazione, effettuare attività di immersione, svolgere attività di pesca in ampi tratti lungo la nostra costa, individuati nelle località Cersuta, Maremorto, Porto, Filocaio e Castrocucco. E, in assenza di pur necessaria prevenzione, sono chiusure e divieti ampiamente motivati e tutti…sacrosanti, a fronte di ravvisate situazioni di emergenza e di pericolo. Tali essi rimarranno sino a quando non si provveda adeguatamente per ciascuno dei suindicati casi, caratterizzati da impedimento o forte limitazione alla corretta fruizione di un territorio da parte della paziente popolazione residente e non. Quel che preoccupa è il “sine “, il non indicare da parte delle competenti Autorità, un giorno o almeno un mese o, se proprio necessario e malauguratamente, un anno prossimi, palesando costanti, diuturni attivazione e impegno perché ciascun problema sia risolto in un tempo ragionevole. Che Dio ce la mandi buona e…, nel frattempo, pratichiamo un po’ di pattinaggio sul ghiaccio, non senza prima qualche opportuna lezione…!

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi