OK A MOZIONE BELLETTIERI: FAR LUCE SULL’APPALTO ENI PER LA VIGILANZA

0

Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimità una mozione presentata dal consigliere di Forza Italia, Gerardo Bellettieri e sottoscritta anche da Roberto Cifarelli (PD) e Cariello (Lega) sulla gara “Servizio vigilanza ENI” con la quale si impegna il Presidente della Giunta regionale a: “Verificare la presenza di eventuali incongruità relative alla procedura di gara, a convocare un tavolo tecnico al fine di chiarire le condizioni richieste per legge a tutela dei lavoratori in termini di sicurezza sul lavoro, di sicurezza ambientale per i lavoratori e i cittadini residenti; a vigilare circa la trasparenza messa in atto dalle compagnie petrolifere in qualità di stazioni appaltanti nei confronti delle imprese e dei lavoratori anche attraverso confronti periodici con le parti interessate”.
“Il servizio – viene evidenziato – è stato gestito per diversi anni in modo preciso e impeccabile dalla società di vigilanza “Città di Potenza” con abnegazione da parete di tutti i lavoratori; non vi sono mai state segnalazioni di problematiche riscontrate sia da parte dell’Ente affidatario sia da parte dei lavoratori; situazioni simili si sono già verificate anche sul sito di Tempa Rossa per altre tipologie di appalto. Alcuni giornali locali e alcune sigle sindacali confederali, riportano la notizia circa la violazione da parte dell’istituto subentrato nel contratto di vigilanza, dei diritti dei lavoratori con turni non sostenibili e poco conformi alle norme vigenti. La trasparenza – viene sottolineato – dovrebbe caratterizzare il comportamento delle compagnie petrolifere nei rapporti con la regione Basilicata, con le imprese e con i lavoratori”.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi