SANITA’, DA ROMA 18 MILIONI PER NUOVI INVESTIMENTI

0

ALTRI DUE MILIARDI SONO STATI STANZIATI DAL Ministero della Salute per la prosecuzione del del Programma straordinario di investimenti in sanità . Di questi 1,9 miliardi vengono suddivisi sulla base delle quote d’accesso al fabbisogno sanitario indistinto e cento milioni rappresentano una sorta di quota di riserva che il Ministero trattiene per interventi urgenti. Da evidenziare  che i programmi regionali di investimento dovranno opportunamente tener conto, per quanto compatibile con la  programmazione regionale e  nazionale, delle seguenti linee di intervento: adeguamento alla normativa di prevenzione incendi, adeguamento sismico delle strutture sanitarie, ammodernamento  tecnologico. L’’accesso alle risorse è destinato prioritariamente alle Regioni che abbiano esaurito, con la sottoscrizione di accordi, la propria disponibilità a valere sul programma articolo 20 della legge 11 marzo 1988, n. 67 e potranno essere utilizzate per la sottoscrizione di Accordi di Programma ai sensi dell’art. 5-bis del d.lgs. n.502/1992 e ss. mm. ii., secondo le modalità e le procedure previste.

 

 

PROGRAMMA STRAORDINARIO DI INVESTIMENTI IN SANITA’ ARTICOLO 20 LEGGE 11 MARZO 1988, N. 67

 

 

Riparto delle risorse di cui all’articolo 1, comma 263 della legge 30 dicembre 2021, n. 234

 

Regioni e Province Autonome

Quote di accesso del FSN 2021 al netto delle P.A. di Trento e Bolzano  

Risorse assegnate

Piemonte 7,51% 142.614.541,40
Valle D’Aosta 0,22% 4.090.780,19
Lombardia 17,08% 324.588.823,97
P.A. Bolzano*    
P.A. Trento*    
Veneto 8,34% 158.547.781,06
F. Venezia Giulia 2,11% 40.111.915,61
Liguria 2,71% 51.557.683,57
E. Romagna 7,68% 145.983.686,24
Toscana 6,42% 122.029.370,14
Umbria 1,51% 28.771.021,70
Marche 2,62% 49.758.970,85
Lazio 9,77% 185.587.800,26
Abruzzo 2,23% 42.301.588,01
Molise 0,52% 9.893.227,17
Campania 9,44% 179.343.556,12
Puglia 6,70% 127.278.208,68
Basilicata 0,95% 17.987.628,17
Calabria 3,20% 60.813.104,56
Sicilia 8,20% 155.842.837,65
Sardegna 2,78% 52.897.474,67
TOTALE  

100,00%

 

I.900.000.000,00

QUOTA RISERVATA PER INTERVENTI  URGENTI, DA

RIPARTIRE CON

SUCCESSIVI PROWEDIMENTI   DEL MINISTRO DELLA SALUTE

   

 

 

100.000.000,00

 

TOTALE GENERALE

   

2.000.000.000,00

 

*le risorse non vengono ripartite in applicazione delle disposizioni di cui al/ ‘artico/o 2, comma 109, della legge 23 dicembre 2009, n. 191

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi