POTENZA, IL DEGRADO DEL CENTRO STORICO. IL CENTROSINISTRA INSORGE

0

I consiglieri del centrosinistra al Comune di Potenza condannano vivamente il degrado in cui la città sta cadendo,m a cominciare dal centro storico e da quello che vi sucede la notte.  Ecco il documento dsi denuncia:

Degrado ed incuria l’hanno trasformata e non è possibile tollerare ulteriormente questa regressione. Parcheggi selvaggi anche nelle aree pedonali, “resti” dell’intrattenimento notturno nel fine settimana deturpano ingressi di chiese ed abitazioni private, le scalinate divengono latrine.

Musica ad alto volume dopo le 24, urla e schiamazzi fino alle prime ore del mattino. Questo un quadro poco accettabile, ancor più in questo periodo pandemico. E’ arrivato il momento di riscoprire una Potenza più “civile”, più bella , più decorosa, più pulita nel rispetto di tutte e tutti. Abbiamo tutti il dovere di occuparci di lei e di proteggerla da chi non la ama. Gli abitanti del centro storico devono essere ascoltati e con loro gli esercenti. Dobbiamo raccogliere le richieste e provare a dare risposte per il bene comune, per una Potenza che possa essere una Potenza di Tutti e tutte, per tutti e tutte.

Noi vogliamo ascoltare e provare a raggiungere questo obiettivo.

Pensiamo al ripristino dei pistoni idraulici a tutela delle aree pedonali; all”apertura degli ascensori fino alle 2 di notte nel fine settimana ; ad un orario prolungato delle scale mobili di viale dell’Unicef per consentire il dirottamento delle auto al parcheggio gratuito della Fondovalle; a maggiori controlli nelle ore serali e notturne ( incremento organico e organizzazione polizia locale). Pensiamo a servizi e situazioni che possano assicurare ai giovani di vivere la loro socialità nel centro storico , ma nel rispetto dei luoghi, degli esercenti e dei residenti.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi