ALLE FINALI NAZIONALI CSI, GRANDE BASILICATA NEL NOME DI MARISOL

0

servizio di Antonella Sabia

Il 16 giugno 2019 rimarrà una data indelebile per tutto il CSI di Potenza e per l’intera Basilicata. Per la prima volta in assoluto, due società salgono sul gradino più alto del podio nelle finali nazionali che si sono tenute in Abruzzo, nello stesso giorno in cui la piccola Marisol Lavanga avrebbe compiuto 18 anni. Nella serata infatti, nel corso di “Festinsieme” sono state accese e fatte volare 18 lanterne: oltre al CSI Potenza tante associazioni si sono strette intorno alla famiglia Lavanga, per far sentire la vicinanza e l’abbraccio di tutti per una perdita che da qualche mese ha sconvolto la comunità potentina. Per quanti, come il CSI fondano il loro credo sull’insegnamento cristiano, questa concomitanza di eventi non è casuale, e rende ancora maggiore la soddisfazione della vittoria dei titoli nazionali della Lykos per l’Under 12 Calcio a cinque e la Lucania Volley di Lauria, per il Supervolley 4 Vs 4 maschile.
La delegazione lucana del CSI quest’anno è stata una delle più numerosa a partecipare alle finali giovanili del CSI nazionale, dopo Lombardia, Emilia Romagna e Campania. “In relazione agli abitanti, in assoluto siamo stati la migliore regione del 2019: è stata la risposta al nostro lavoro sul territorio grazie anche all’impegno dei nostri volontari. Siamo riusciti a far recepire alle società sportive, l’importanza di mettere al centro i ragazzi, per la crescita dell’individuo, creando una bella alleanza educativa con le società sportive che partecipano ai nostri campionati”, ha affermato Andrea Schiavone, presidente CSI Potenza. A proposito di numeri, la delegazione lucana è arrivata alle finali con circa 130 componenti, tra atleti, dirigenti e genitori al seguito: una bella carovana partita dalla
Basilicata alla volta dell’Abruzzo. Otto le squadre che sono state protagoniste in tutte e tre le discipline, compreso il basket che in passato non era mai stato presente. Un comitato, una regione, che cresce quindi non solo nel calcio e nella pallavolo ma  anche nella pallacanestro.

Le società che hanno partecipato :
Planet Lykos per calcio a 5 Under 10; Lykos e Seventeen per il calcio a 5 Under 12; Polisportiva Pretoria per il volley misto Under 10 e Under 12; Lucania Volley per il Supervolley nder 14 maschile; La Normanna Basket Melfi per il Basket Under 10 e 12.
Per la prima volta in assoluto la Basilicata ha portato alle finali anche due arbitri di calcio a cinque, Mario Luongo e Giacomo Zaccagnino, e un arbitro di pallavolo, Francesco Canzoniero, a significare che anche sotto il profilo dell’organizzazione, il comitato riesce a portare un notevole contributo: nel CSI Potenza sta crescendo col tempo un gruppo vivace e determinato di giovani che si stanno mettendo in evidenza nazionale nei vari ruoli, volontari, arbitri, animatori, educatori, dirigenti e tecnici.

 

“Due titoli in due discipline nello stesso anno, oltre a tanti altri ottimi piazzamenti, in qualità di presidente mi rendono felice e orgoglioso. Al di là dei due titoli rimane più grande la soddisfazione per l’aspetto comportamentale e disciplinare che tutte le nostre società hanno mostrato in queste finali, dando chiara dimostrazionedi aver compreso fino in fondo qual è il senso dello sport per il CSI e lo spirito con il quale bisogna affrontarlo, mettendo sempre al primo posto i momenti di socializzazione e di confronto, e guardando alle gare come momento di  crescita e non di scontro. Proprio nella semifinale che si è tenuta tra Lykos e Seventeen, due squadre dello stesso comitato, è stata data vita a una partita straordinaria dal profilo agonistico ma correttissimo sotto il profilo disciplinare, e si è potuto assistere a un grande FairPlay, e grande tifo reciproco”, ha concluso Andrea Schiavone.

 

DI SEGUITO TUTTI I RISULTATI CONSEGUITI DALLE SOCIETÀ LUCANE:
Calcio a 5 Under 12
1° classificato – Lykos
3° classificato – Seventeen
Calcio a 5 Under 10
2° classificato – Planet Lykos
Pallavolo Under 12 4×4 maschile
1° classificato – Lucania volley Lauria

 

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento