ANALIZZANDO LA PRIMA SCONFITTA

0

Nella prima trasferta del campionato arriva la prima sconfitta del Potenza che non ha offerto una prestazione da ricordare. Per la verità la partita in generale non ha offerto un grande spettacolo ed è viaggiata sempre sul filo dell’equilibrio. Solo un episodio poteva sbloccarla e cosi è avvenuto. Alla fine del primo tempo ha sbloccato il risultato il difensore Germinio che è stato per circa un mese giocatore del Picerno prima della buriana Bitonto e  che ha raccolto di testa un calcio d’angolo. Nella ripresa la squadra di Somma è entrata in campo decisa a fare il possibile per evitare la sconfitta. E qualche azione pericolosa è riuscita anche a confezionarla ma il portiere dei satanelli  Fumagalli, ex tra le altre del Melfi in serie C2, ha fatto buona guardia. Ricerca del gol del pareggio che è continuata anche nel secondo tempo quando il Potenza ha prodotto il massimo sforzo senza arrivare a grossi risultati.  Nel tentativo di pareggiare il Potenza si è esposto alle ripartenze dei foggiani che hanno messo al sicuro i tre punti con Del’Agnello.  Nel Potenza iniziale hanno trovato posto il portiere Marchegiani che è tornato negativo al Covid dopo i due tamponi effettuati mercoledi scorso e l’attaccante Cianci in luogo di Salvemini. Che forse non era il caso di avvicendare considerato l’ottimo momento di forma che stava attraversando. Non vorremmo che con la decisione di portarlo in panchina, Somma abbia stoppato involontariamente il percorso di crescita tecnica e tattica di Salvemini. In fin dei conti non bisogna bocciare la prova dei giovani rossoblù e anzi la sconfitta fa parte del percorso di crescita intrapreso e che potrà vedere altre situazioni del genere. Da domani ci si mette a lavorare con maggiore impegno per preparare la seconda trasferta consecutiva che vedrà il Potenza affrontare sabato alle ore 15 la Ternana. Con la speranza di avere buone notizie dall’infermeria e di recuperare i vari Spedalieri, Compagnon e Nigro. Per il Foggia buona la prima che assicura un po’ di serenità ad un ambiente scosso da tante polemiche e che può mettere il nuovo allenatore Marchionni, ieri sostituito da Cau in panchina  ROCCO SABATELLA (foto da potenza calcio official)

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi