CERVELLOTIK EDUCATION, LA PMI INNOVATIVA LUCANA CHE AIUTA LE SCUOLE NELL’EMERGENZA SANITARIA

0

Cervellotik Education, PMI innovativa lucana che opera nel settore dell’on-line education, è tra le imprese e startup in fase seed e pre-seed beneficiarie di Seed per il Sud, il programma di CDP Venture Capital SGR – Fondo Nazionale Innovazione dedicato a sostenere durante l’emergenza Covid le giovani imprese innovative del Mezzogiorno, tramite il Fondo Italia Venture II.

Con un finanziamento complessivo di 160.500 euro, Cervellotik Education è l’unica realtà della Basilicata selezionata dal programma. A sostenere la startup in co-investimento con il Fondo è l’Acceleratore The Qube insieme a Meridiana Italia Srl, uno dei principali player nazionali nel settore dei servizi alle imprese e alle Pubbliche Amministrazioni, che già nel 2016 aveva scommesso nella Cervellotik Education inserendola nel proprio Gruppo societario.

Nata nel 2013 come start-up dall’idea di un team di giovani laureati, Cervellotik Education propone prodotti e servizi innovativi per l’istruzione, la formazione e l’orientamento, utilizzati da oltre 100 scuole di tutta Italia, 20.000 studenti e 2.500 docenti. In questi mesi il team sta supportando le scuole italiane nell’organizzazione delle attività  extra-curricolari (PCTO e orientamento) in risposta alle problematiche nate dall’emergenza Covid, attraverso i suoi servizi: la piattaforma web SchoolUP per la didattica digitale, i Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento  (ex Alternanza Scuola Lavoro), il contrasto alla dispersione scolastica e alla povertà educativa; l’Orientamento in digitale, che propone attività di orienteering in entrata e uscita delle scuole come l’Open Day a domicilio, durante il quale gli Istituti presentano la loro offerta formativa e si raccontano attraverso le esperienze reali di docenti, studenti e dirigenti, e lo ScuolaTour360, una visita virtuale degli ambienti scolastici.

Favorire e sostenere il processo di crescita e sviluppo economico delle startup e PMI innovative nel Mezzogiorno, dando loro la possibilità di emergere, è lo scopo primario del progetto Seed per il Sud”- dichiara Francesca Ottier, Responsabile del Fondo Italia Venture II di CDP Venture Capital Sgr.Il settore dell’on-line education è destinato a una continua evoluzione e riconosciamo che Cervellotik Education è in grado di proporre prodotti e servizi per l’istruzione, la formazione e l’orientamento, necessari per il momento storico che stiamo vivendo, in cui è fondamentale essere sempre all’avanguardia. Creare nuove opportunità e poter contribuire al progresso del mondo scolastico, è per noi motivo di grande soddisfazione.

“È un grandissimo orgoglio per noi – sottolinea Ivo Marino, CEO di Cervellotik Education –   ricevere questo attestato di stima e di fiducia da parte di un player prestigioso come CDP Venture Capital SGR. Siamo fieri di poter supportare le scuole italiane soprattutto in un momento così delicato, mettendo a disposizione le nostre soluzioni che non sono mai state tanto necessarie come in questo difficile periodo di emergenza sanitaria. La sinergia con il Fondo Nazionale Innovazione potrà certamente far accelerare la nostra corsa verso il raggiungimento della nostra missione che è quella di contribuire a innovare e migliorare il mondo della scuola e la vita di studenti, famiglie, docenti e dirigenti.”

Giovani innovatori per promuovere l’innovazione fra i giovani

 Cervellotik Education muove i suoi primi passi nel 2013 come start-up di tutoring online, proponendo una piattaforma attraverso cui studenti, universitari ed esperti di varie discipline si incontrano per scambiarsi supporto nello studio, dietro un compenso prestabilito. Con questa idea di business, Cervellotik si è aggiudicata nel 2013 la StartCup Basilicata organizzata da Basilicata Innovazione e dPixel Venture Capital Advisory, ricevendo un primo investimento (pre-seed).  Nel 2016 arriva la vera svolta con l’operazione di venture capital realizzata grazie al Fondo Regionale di Venture Capital istituito dalla Regione Basilicata e gestito da Sviluppo Basilicata Spa. Grazie a questo investimento seed di 220.000 euro si avvia la fondamentale metamorfosi da idea imprenditoriale a vera impresa con l’approdo nel mercato B2B.  Viene sviluppata pionieristicamente la piattaforma di didattica digitale SchoolUP per il mondo scuola, che subito rientra fra le best practice Miur nell’anno scolastico 2015/2016 (“40 campioni dell’Alternanza” per aver sviluppato percorsi di Alternanza di qualità). In parallelo prendono il via anche le Schooluppiadi, competizioni nazionali che premiano i migliori profili, tra blogger, startup e libri digitali, creati tra i banchi di scuola attraverso i percorsi di educazione all’imprenditorialità, orientamento e mondo del lavoro, ambiti trasversali alle materie curricolari e professioni digitali.  Nel 2019 sono stati lanciati a livello territoriale l’Open Day a domicilio e lo ScuolaTour360, due progetti molto apprezzati anche per via dell’emergenza sanitaria, e che si preparano al loro debutto nazionale (in versione beta limitata) a partire da quest’anno scolastico 20/21. Sempre nel 2019 Cervellotik Education si è aggiudicata, per la categoria “Inserimento dei giovani nel mondo del lavoro”, il premio del Global Junior Challange 2019 organizzato da Roma Capitale e Fondazione Mondo Digitale. Cervellotik Education annovera nella sua compagine societaria, oltre a Sviluppo Basilicata Spa, società finanziaria regionale a sostegno dello sviluppo, della ricerca e della competitività della regione Basilicata, anche l’incubatore Innovation Factory, in-house company di Area Science Park di Trieste. Rientra inoltre tra le aziende innovative di “Basilicata Creativa”, il Cluster delle Industrie Culturali e Creative della Basilicata, con il suo CEO inserito nel Comitato Tecnico Scientifico per i progetti di Ricerca & Sviluppo e i progetti sperimentali.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi