COTRAB, LA FAISA INCALZA I NUOVI VERTICI

0

Hanno tolto di mezzo finalmente una persona che non risultava degno rappresentane di un consorzio di imprese e ne hanno eletta un’altra per significare una svolta rispetto al passato. Ma da questa nuova Presidenza il Sindacato FAISA-CISAL  si attende anche operatività e apertura verso i lavoratori. E’ questo il senso di una presa di una missiva che il coordinatore della FAISA, Colangelo, ha inviato al neri presidente della Cotrab, ing.Vinella e all’assessore ai trasporti Merra. Ecco la nota:

                 “Dopo aver registrato con soddisfazione le dimissioni dell’Ing. Giulio Ferrara da Presidente del COTRAB dovute alle pressioni per le note vicende giudiziarie che lo hanno interessato, la scrivente O.S. ha appreso dalla stampa che l’Assemblea degli associati COTRAB ha eletto il nuovo Presidente ing. Vinella. Augurando un buon lavoro al neo Presidente la scrivente ha pensato che la nomina potesse essere l’occasione per invertire la rotta, invece a quanto pare il direttore d’orchestra è cambiato ma lo spartito da suonare resta lo stesso come si evince dal comunicato stampa con il quale ha reso note le sue intenzioni.La scrivente Segreteria regionale intanto si aspettava una convocazione da parte del COTRAB nella quale il  neo Presidente avrebbe illustrato gli obiettivi che si poneva per rilanciare il TpL in Basilicata, cosa questa che non è avvenuta.Alla luce del “rivoluzionario” messaggio in linea con quanto dichiarato dal Presidente di Confindustria Bonomo, la scrivente O.S. fa presente che per quanto la riguarda chiede il rispetto del CCNL di categoria, pagamento delle mensilità dovute alle maestranze, la sicurezza dei dipendenti e dell’utenza e su questi punti non è disponibile a fare nessuno sconto.La scrivente O.S. fa presente che non è sua intenzione proclamare stati di agitazione ai quale far seguire ore e giornate di sciopero. Dato il contesto con gli scioperi gli unici a perdere sono i lavoratori già vessati da anni di pessima gestione del servizio.E’ intenzione della scrivente Segreteria Regionale avviare azioni di recupero dei crediti maturati dai lavoratori visto il mancato pagamento delle spettanze. Data la pessima qualità con la quale è gestito il servizio di TpL e il mancato rispetto delle clausole sociali si sollecita Regione Basilicata a procedere rapidamente con le gare aprendo al massimo il mercato nel rispetto delle normative europee e nazionali in materia evitando accuratamente che si venga a creare la stessa situazione di monopolio di questi anni.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento