DIFFERENZIATA, I CONTROLLI DI POLIZIA FUNZIONANO

0

La prima settimana di lavoro della squadra decoro urbano ha dato risultati importanti, che non vanno  limitati ai numeri della contravvenzione ma all’interesse che hanno sucitato nella popolazione al primo impatto vero con un sistema di vigilanza e controllo. Si sa che non c’è norma se non c’è punizione e non c’è punizione se non c’è controllo. Soddisfazione dunque per questa iniziativa che speriamo diventi strutturata e quotidiana e sopratutto su scala rionale in modo da interfacciarsi con la gente di buona volontà del quartiere e migliorare le prestazioni, C’è poi necessità di allargare la vigilanza ai furbetti dei giardinetti, quelli che hanno messo nelle aiuole in punti strategici la pubblicità in bacheche di legno ( peraltro brutte) e che tutto fanno fuorchè adempiere all’obbligo di tenere pulite quelle aiuole. Le abbiamo documentate tante volte e ci sembra proprio un comportamento ai limiti della decenza. Altro settore su cui aprire una riflessione è quella delle opere murarie private in cemento che ricadono sulle strade comunali. questi muri debbono essere coperti da verde oppure rivestiti in materiale idoneo. Basta mettere la norma ( ma dovrebbe esserci) e certi scempi che poi diventano preda delle bomboletta spray non dovremmo più vederli. Coraggio, siamo sulla strada giusta.

il post dell’assessore coviello

Raccolta differenziata: il risultato della prima settimana di controlli della polizia locale

103 persone identificate;
19 violazioni contestate;
70 filmati in corso di analisi.

Questi i primi lavori da parte del Nucleo Specialistico Decoro Urbano della polizia locale di Potenza tesi a debellare il fenomeno del mancato conferimento dei rifiuti nel rispetto delle ordinanze sindacali.
In particolare sono state contestate direttamente ai trasgressori:
Raccolta differenziata: il risultato della prima settimana di controlli della polizia locale

103 persone identificate;
19 violazioni contestate;
70 filmati in corso di analisi.

Questi i primi lavori da parte del Nucleo Specialistico Decoro Urbano della polizia locale di Potenza tesi a debellare il fenomeno del mancato conferimento dei rifiuti nel rispetto delle ordinanze sindacali.
In particolare sono state contestate direttamente ai trasgressori:

14 violazioni per conferimento fuori dalle zone previste e/o da cittadini non residenti;
2 per la mancata differenziazione del rifiuto;
3 per l’abbandono ai piedi dei cassonetti.

In particolare per questo tipo di violazione verrà intensificata la repressione tramite le immagini registrate dalle telecamere cittadine. I contravventori verranno convocati presso gli uffici e sanzionati.
I controlli continueranno nei prossimi giorni nella zona del centro storico con particolare attenzione alle attività commerciali.

la scena segnatala da cittadini di un furgone che ha appena depositato rifiuti ferrosi da conferire ai centri di raccolta.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento