BOLOGNETTI PUBBLICA I DOCUMENTI SUI SITI INQUINATI DI MELFI

0

BOLOGNETTI  SI AUTODENUNCIA E DECIDE DI PUBBLICARE DOCUMENTI SULL’INQUINAMENTO DI ALCUNI SITI INQUINATI NELL’AREA DI MELFI. LA DECISIONE DOPO CHE LA PROVINCIA , PRIMA DI CONSEGNARE COPIA DEI DOCUMENTI RICHIESTI, HA DECISO DI CHIEDERE IL NULLA OSTA ALLA PROCURA DI POTENZA E QUESTA L’HA NEGATO. SOSTIENE BOLOGNETTI CHE I DOCUMENTI SONO GIA’ IN POSSESSO DI NUMEROSI ENTI E CHE COMUNQUE LUI NE DISPONE DI COPIE E CHE L’INTERESSE PUBBLICO A CONOSCEREE LO STATO DI INQUINAMENTO E’ PER, IL GIORNALISTA E ESPONENTE RADICALE, PRIORITARIO. IERI SI E’ RECATO ALLA CASERMA  DEI CARABINIERI DI LATRONICO PER AUTODENUNCIARSI RISPETTO ALL’INTENTO DI RENDERE PUBBLICI, ENTROLA SERATA, I DOCUMENTI IN QUESTIONE , UTILIZZANDO LA PIATTAFORMA GOOGLE. DICE IL VERBALE TESTUALMENTE ” ADR: ALLA SPECIFICA DOMANDA SE INTENDE VIOLARE IL DIVIETO POSTO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI POTENZA SUI DOCUMENTI RELATIVI AI SITI INQUINATI SOPRASPECIFICATI, IL BOLOGNETTI AFFERMA CON CERTEZZA E SENZA OMBRA DI DUBBIO DI VOLE VIOLARE TALE DIVIETO” LE AREE INTERESSATE RIGUADANO QUELELPROSPICIENTI LE AZIENDE SNOW STORM,FIAT SATA,E MAGNETI MARELLI.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento