ENTRO DICEMBRE FIBRA OTTICA IN TUTTA LA BASILICATA

0

Dai colloqui che il Governatore Bardi ha avuto a Roma, in particolaer col direttore generale del MISE ,Francesco Soro, e dal dirigente dell’Infratel, Luigi Cudia, è emerso che entro l’anno la Basilicata sarà connessa con la fibra ottica in tutti i Comuni e che anzi, stando alla società, la Basilicata sarà la prima dregione a raggiungere questo grande traguardo . E’ una notizia confortante , sopratutto per le aree interne, che da tempo soffrono di inestimenti nel settore, proprio a causa della scarsa appetibilità dal punto di vista commerciale. Non a caso l’intervento del Mise è stato volutamente indirizzato a diminuire il cosidetto digital divide, cioè la differenza tra aree popolose e aree interne non sufficientemente connesse.  “Stiamo lavorando anche in questo settore per contrastare il digital divide e consentire alle aziende, alla pubblica amministrazione, al mondo della formazione e a tutti i cittadini lucani di poter andare incontro alle sfide del futuro” dichiarano in una nota congiunta il presidente Bardi e il consigliere regionale di maggioranza Enzo Acito.
“Dobbiamo velocizzare le attività in corso – aggiungono – per rilanciare la telemedicina e consentire a coloro che investono nel privato di lavorare in un ambiente il più possibile innovativo, ma anche per guardare con maggior attenzione e con strumenti adeguati a situazioni quali lo smart working e la didattica a distanza che la pandemia, senza preavviso, ci ha messo davanti”.
Nei Comuni già coperti dalla fibra ottica, le utenze attivate vanno dal 3 al 5 per cento delle abitazioni connesse. Pertanto, il presidente Bardi e il consigliere Acito annunciano una campagna di comunicazione per sensibilizzare i cittadini e aumentare la domanda di servizi connessi alla rete.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi