GALELLA: SUCCESSO BANDO PRIMO INSEDIAMENTO. CIFARELLI: L’ASSESSORE SVICOLA SUI PROBLEMI

0

Il clima da campagna elettorale sta coinvolgendo l’attività ordinaria degli uffici regionali. Mentre Galella guarda avanti pensando al succcesso dei bando per il primo insediamento in agricoltura, che concede contributi fino a 70 mila euro, Cifarelli gli ricorda che rispetto alla vertenza  che sta interessando migliaia di agricoltori lucanii, l’assessore fa finta di non vedere e di non sentire. Quanto al bando, l’assessore dice che ,dopo la prima fase, terminata il 16 febbraio 2024 con le 582 candidature ricevute online attraverso il sistema informativo agricolo della Regione, una prima istruttoria dei funzionari dell’Ufficio Autorità di Gestione del Csr Basilicata, selezionerà le 366 domande che saranno poi ammesse alla fase successiva, che prevede la presentazione delle domande di sostegno e del Piano di sviluppo aziendale (Psa). “Il ‘Primo insediamento’ – ha commentato l’assessore regionale alle Politiche agricole, Alessandro Galella – è un bando strategico, che concede un sostegno per gli under 40 che decidono di restare in Basilicata per fare impresa, scommettendo sull’agricoltura per trovare opportunità di vita e di lavoro. Riservati agli over 41, invece, prossimamente saranno pubblicati gli avvisi a valere sul Csr Basilicata 2023-2027 a sostegno dell’avvio di nuove imprese connesse alla selvicoltura e all’insediamento di nuovi agricoltori”.Lapidario il commento del capogruppo Pd Cifarelli: Dopo 5 anni di malgoverno del Presidente Bardi e del centrodestra lucano si vuole buttare fumo negli occhi alle imprese lucane. Ovviamente saremo contenti – dichiara il consigliere regionale del PD Roberto Cifarelli – quando potremo prenderne visione pubblica, ma la vicenda appare come un semplice spot elettorale”. “Il settore agricolo che sta protestando sotto la regione, ancora in attesa di essere ricevuti dall’assessore Galella e dal Presidente Bardi, ed ancora senza nemmeno una risoluzione dal Consiglio regionale – prosegue Cifarelli -, prende atto di una stranissima convocazione dell’Assessore Galella che, invece di affrontare i temi posti dagli agricoltori e proporre soluzioni, riunisce le organizzazioni per presentare i nuovi bandi regionali; dunque – continua il dirigente del Partito Democratico -, a sfregio di tutto, l’assessore Galella apre la campagna elettorale”.

 

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi