Giorni di tregua…..

0

 

ERNESTO PIRAGINE

Dopo “la tempesta” di Santa Lucia che ha provocato bufere di neve al nord e piogge e venti impetuosi sul centro sud peninsulare, le condizioni meteo per qualche giorno concederanno spazi soleggiati ed un clima abbastanza mite soprattutto sulle regioni centro meridionali. Al nord invece, in particolar modo sull’angolo occidentale, non mancheranno precipitazioni sparse e nevicate sui settori alpini. In val padana, dove ristagnerà l’aria fredda affluita in questi giorni, di notte e di primo mattino sarà facile imbattersi in estese gelate. Da giovedì, l’inserimento di una ennesima saccatura perturbata atlantica apporterà un tempo spesso coperto e piovoso, con le nevicate che purtroppo, ancora una volta, saranno confinate soltanto ai rilievi appenninici ed alpini.

Il tempo in Basilicata :

 

Se si escludono le prime ore della giornata di sabato, dove dovremo aspettarci ancora deboli piovaschi , l’intero fine settimana trascorrerà all’insegna di un cielo poco nuvoloso. I forti venti di maestrale pian pianino si placheranno, portando anche le condizioni dei mari a divenire poco mossi

La prossima settimana ed almeno fino a mercoledì, saremo interessati da correnti meridionali che manterranno condizioni di tempo asciutto e soleggiato per gran parte della giornata. I miti venti, avranno inoltre, il merito di far innalzare la colonnina di mercurio, facendo fare un notevole passo indietro alla stagione invernale appena iniziata. Da giovedì, invece,  riprenderanno a farci visita le depressioni oceaniche che ci interesseranno a fasi alterne, apportando piogge ed occasionali temporali soprattutto sulle zone tirreniche.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Lascia un Commento