I BONUS EDILIZI SARANNO ACQUISTATI DALLA REGIONE

0

Una buonissima notizia per quanti ancora sono alla difficile problematica dei crediti edilizi maturati col superbonus e che , nonostante l’indirizzo del Governo, molte banche si rifiutano di prendere in portafoglio. Una questione spinosa e delicata che aveva suscitato varie prese di posizioni da parte di associazioni di imprenditori  dell’edilizia, i quali più volte hanno chiesto che almeno l’ENI si facesse  carico di  gestire una situazione che rischiava di far collassare l’intero settore lucano. Una nota del Governatore Bardi annuncia che  la Regione Basilicata intende procedere all’acquisto dei crediti fiscali delle banche derivanti dai bonus edilizi, da utilizzare in compensazione dei propri debiti fiscali. Tale procedura è stata già avviata da enti quali la Provincia di Treviso e la Regione Sardegna. 
Al fine di valutare la fattibilità e l’opportunità di tale operazione per la Regione Basilicata, si stanno raccogliendo informazioni sull’ammontare dei crediti di imposta giacenti presso il circuito bancario regionale. 
Si ricorda che dagli ultimi dati in possesso, in Basilicata gli investimenti di cui ai bonus edilizi ammontano a 886.853.732 € (dicembre 2022).

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi