LA MORTE DI GABRIELE DI MAURO

0

E’ morto ieri Gabriele Di Mauro,grande politico e grande amministratore lucano. Socialista, ha segnato trent’anni di attività di governo regionale, sia direttamente come consigliere ed assessore, sia quale amministratore di enti e società partecipate dalla Regione. Affabile, cordiale, con tratti umani di grande gentilezza e disponibilità,appassionato vero di una politica fatta per i cittadini e con i cittadini da quando era Sindaco di Tramutola, Gabriele, come lo chiamavano tutti, era uin profondo conoscitore della politica, che amava decifrare e commentare, anche cimentandosi da conduttore televisivo. I suoi ragionamenti erano fotografie lucide della situazione e le sue previsioni erano puntualmente tramutate in fatti. Profondo conoscitore dei meccanismi elettorali, anche quando le leggi erano ingarbugliate e inestricabili, carta e penna si divertiva a disegnare l’andamento delle campagne elettorali e i loro prevedibili esiti, al punto che gran parte della stampa lo annoverava tra le fonti più attendibili e sicure.   Tra i tanti impegni regionali, da ricordare la guida delgli assessorati alla Sanità e all’agricoltura. Nel primo ha disegnato la ripartizione delle USL e dei distretti, progettando un sistema di rete che ha retto per alcuni decenni ,portando la sanità sul territorio. Nel secondo ha messo in piedi l’Arbea, l’organismo pagatore europeo in agricoltura, che ha portato enormi benefici agli imprenditori lucani , alleviendone i disagi per una interlocuzione romana difficile e dispendiosa. Ha ricoperto i seguenti incarichi: 

E’ stato Vice presidente della Giunta Regionale di Basilicata dal 1987 al 1993 con incarico anche per gli Enti Locali e l’Innovazione; Assessore regionale all’Agricoltura dal 1985 al 1990; Assessore regionale alla Sanità e all’Ambiente dal 1990 al 1993; Presidente della V^ Commissione Consiliare Regionale dal 1994 al 1995; Assessore Provinciale ai Lavori Pubblici dal 1975 al 1978; Sindaco di Tramutola dal 1970 al 1975 e dal 1978 al 1980.

Esponente del Pd, si è piano piano piano ritagliato un ruolo più discreto, fatto di consigli e di mediazioni tra correnti. Tra gli incarichi extra istituzione è stato Vice Presidente del Mediocredito della Basilicata; Presidente dell’Ospedale Civile di Villa d’Agri; Componente dell’Ufficio di Presidenza della Lega delle Cooperative; Amministratore unico dell’Alsia (Agenzia Lucana per lo Sviluppo e l’Innovazione in Agricoltura). Direttore dell’Arbea (Agenzia della Regione Basilicata per le Erogazioni in Agricoltura). Alla famiglia le più sentite condoglianze.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi