IL VIDEO DI ULDERICO PESCE SULL’ITREC: DAL 2009 SOLO MINACCE

0

La Procura della Repubblica di Potenza ha sequestrato tre vasche e la condotta di scarico di liquidi radioattivi che parte dal Deposito nucleare di Rotondella (MT) e scarica nel mare tra Policoro e Rotondella, a poche centinaia di metri da un lido turistico, 25 mc all’ora di liquido radioattivo. Dicono a ‘bassa radioattività’, ma a scaricare è l’Enea Sogin e a fare i prelievi per misurare il livello di radioattività dello stesso liquido è l’Enea Sogin”.E’ quanto si legge nella nota diffusa da Ulderico Pesce attore, autore e regista che ricorda: “Ho denunciato questa condotta di scarico nel mare a partire dal 2004 con lo spettacolo “Storie di scorie” e ho raccolto firme per tappare per sempre la condotta su www.uldericopesce.com con una petizione ancora attiva. Montai anche un video, ancora visibile sul mio canale youtube, il cui link è https://youtu.be/mFlRa3xgqVY. Ricordo di essere stato sentito dal giudice Woodcok l’8 aprile del 2009 presso il Tribunale di Potenza, con il quale visionammo il video sulla condotta. Mi rivolse molte domande sull’argomento. 
Da allora – prosegue Pesce nella nota – nulla accadde. O meglio, mesi dopo mi fu danneggiata la macchina due volte e ricevetti molte intimidazioni telefoniche. Non so se fossero collegate alla mia denuncia sulla condotta. Poi fui messo dalla Questura di Potenza sotto protezione dei Carabinieri per un anno. Il sequestro avvenuto di questa condotta di scarico spero porti alla sua chiusura. Si può scaricare liquido radioattivo a 300 metri dai bagnanti? Questa condotta fu già sequestrata dal giudice Nicola Pace nel 1994. Lo stesso giudice, dopo qualche mese, si ritrovò dalla Procura di Matera a quella di Trieste. La nostra terra, in materia nucleare e in materia petrolifera deve fare passi avanti nella conquista della sicurezza. Troppi anni abbiamo atteso senza che accadesse nulla. E’ arrivato il momento – conclude Pesce – di esigere il rispetto, meritiamo di riconquistare la dignità perduta”.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento