PER L’ANNO NUOVO IL REGALO SI CHIAMA “VERSO”

0

Se la cosa funziona, dal punto di vista commereciale ( e ci sono tutte le premesse per funzionare alla grande), i giovani innamorati che vivono pienamente la modernità tecnologica si scambieranno un anello particolare: si chiama VERSO  ONE  e nasce anche grazie all’intelligenza ed alla capacità imprenditoriale giovanile lucana. quella intelligenza nuova che porta i giovani creativi a relazionarsi, a stringere rapporti, a conoscere e frequentare ambienti innovativi, a mettere insieme ingnegneri ricercatori, altri imprenditori e manager con esperienze di successo in Italia e all’estero.  Dire che c’è molta modernità lucana in questa impresa è il minimo.
Che cos’è questo brevetto? E’ un dispositivo indossabile a forma di anello che permette di interagire in modo accurato, realistico e naturale con smartphone , computer ed altri dispositivi, grazie alla possibilità di riconoscere movimenti e gesti delle dita e della mano in tempo reale.

Verso ONE mette a disposizione degli utenti un ambiente pronto all’uso, personalizzabile ed estendibile per immaginare, creare e condividere nuove modalità di interazione con videogiochi, musica, sport, realtà virtuale, design e arte, tutto questo senza scrivere una riga di codice.

La profonda innovazione del dispositivo va nella direzione di rispondere alla domanda di controller indossabili e immersivi che siano sempre più “invisibili” e semplici da utilizzare, oltre che altamente interoperabili e compatibili con altri software e dispositivi di largo consumo. La prima innovazione è il marketplace di Verso, che vuole porsi come una piattaforma aperta, intuitiva, personalizzabile e accessibile a tutti gli utenti, che potranno iniziare a interagire da subito con le funzionalità di base o sviluppare applicazioni proprie con una curva di apprendimento estremamente rapida. La seconda grande innovazione sta nell’eccellente versatilità e nella possibilità di usarlo in modalità on-demand, con comandi specifici pensati per ciascuna applicazione. Il marketplace permette inoltre di estendere funzionalità e ambiti di applicazione, ampliando il potenziale di mercato, migliorando la longevità del prodotto e garantendo possibilità di rimanere in contatto con gli utenti ed effettuare up-selling (tecniche di vendita, ndr).
L’azienda è composta da un team di ricercatori, imprenditori e manager con esperienze di successo in Italia e all’estero. Si è messa sul mercato a  raccogliere fondi attraverso una campagna di prevendita  sulla piattaforma Kickstgarter ( a partire da 99 euro), e nei prossimi mesi partirà la produzione del dispositivo per consegnarlo entro la mnetà dell’anno. E dopo  cinque mesi di campagna nazionale ed europea , fondamentali per lo sviluppo del brand , attraverso la presenza a fiere ed eventi tra cui Smau Milano e Smau Berlin, Maker Faire European Edition e WebSummit Lisbon, dal 9 al 13 gennaio, la start up  italiana sarà al CES di Las Vegas, la fiera di settore più importante al mondo, nell’ambito di un progetto del Mise, per presentare la prima versione del prototipo e rappresentare l’Italia e le sue tecnologie innovative. r.r.

Sul  sito www.getverso.co  le prenotazioni dei primi cento dispositivi già disponibili a gennaio

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento