MELFI-POTENZA A QUATTRO CORSIE, LA QUESTIONE AL PROSSIMO CONSIGLIO

0

E’ stata iscritta all’ordine del giorno del Consiglio regionale e sarà discussa nella prossima riunione una mozione presentata dal consigliere regionale Vito Santarsiero (Pd) sulla strada statale 658 Potenza – Melfi che – si legge nella premessa – “costituisce uno dei corridoi di collegamento di maggiore rilevanza strategica per lo sviluppo della intera Regione ed in particolare per lo sviluppo delle aree del Potentino e del Vulture-Melfese”.

Con la mozione si chiede alla Giunta “di riconoscere quale elemento strategico della pianificazione infrastrutturale regionale la realizzazione di una strada a due corsie per ogni senso di marcia lungo l’asse  Potenza – Melfi – Candela,  di chiedere al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti un tavolo di lavoro finalizzato alla realizzazione di tale obbiettivo sospendendo nel contempo ogni ulteriore impegno di risorse lungo tale asse stradale e di rivedere il Sistema nazionale infrastrutture e trasporti in funzione delle più ampie esigenze della Regione e dell’obiettivo nazionale di riequilibrare nel Paese la dotazione di autostrade e strade extraurbane principali con due corsie per ogni senso di marcia”.

“La reale esigenza dei nostri territori – si legge ancora nel documento – è quella di avere non già tratti a 3 corsie,  pericolosi, non risolutivi dei limiti di tale arteria e con tempi di esecuzione comunque lunghi e penalizzanti, bensì di avere una strada a 2 corsie per ogni direzione di marcia, di tipo autostradale o di tipo ‘extraurbana principale’, tale da collegare in maniera sicura, efficiente, veloce, Potenza a Melfi con prolungamento sino a Candela per un adeguato collegamento dei nostri territori a Foggia e all’autostrada ‘Adriatica’. I 200 milioni di euro comunque insufficienti per tale obiettivo, a distanza di sette anni sono stati impegnati solo in parte e non risultano nemmeno disponibili nella loro interezza e le progettazioni in corso da parte dell’Anas riguardano ancora interventi di corsie aggiuntive, peraltro programmati, come quello già avviato, senza alcun confronto con gli Enti Locali interessati all’asse viario e gli organi istituzionali regionali”.

Share.

Sull'Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento