Meteo pasquale caratterizzato da forti sbalzi termici…

0

Il tepore e la stabilità atmosferica ci accompagneranno almeno fino al tardo pomeriggio di sabato. Poi però, proprio nella giornata di Pasqua, saremo interessati da un sensibile calo termico con locali e deboli piovaschi più probabili nelle prime ore della mattina. L’aria fredda proveniente dai Balcani irromperà con maggiore impeto nella giornata di Pasquetta, che sarà caratterizzata da cieli poco nuvolosi ma anche da intensi venti di maestrale e di grecale.  Gli stessi acuiranno la sensazione di freddo soprattutto sui settori appennini e sulle zone orientali, rendendo i mari mossi o molto mossi. Subito dopo le festività potrebbe aprirsi un periodo piovoso per l’arrivo di perturbazioni atlantiche.

Auguro a tutti i lettori ed appassionati meteo una serena Pasqua.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Rispondi