Persistenza del caldo africano in attesa di una moderata rinfrescata nel corso della prossima settimana…..

0

La bolla calda che si è radicata essenzialmente sul Mediterraneo centro occidentale, farà parlare di se almeno fino a martedì 7 giugno. Sulla nostra Regione saranno infatti ancora previste isoterme intorno ai 1500 metri di altezza di ben 23/25 gradi, valori anomali e molto elevati per il periodo in esame. La canicola africana, pertanto, rimarrà protagonista specialmente nelle zone interne dove si toccheranno e supereranno facilmente i 35 gradi, mentre sui litorali la brezza marina mitigherà un po’ le temperature in particolar modo sul settore tirrenico. Soltanto a partire dal giorno 8, un leggero arretramento della cupola anticiclonica africana, permetterà l’ingresso sul Mediterraneo di masse d’aria più fresche che potrebbero innescare forti temporali pomeridiani. Vista però la tenacia anticiclonica tornerò ad informarvi sul possibile guasto di metà settimana, per il momento difendiamoci da questa opprimente ondata di caldo che entrerà sicuramente negli annali della meteorologia.

Condividi

Sull' Autore

Rispondi