Quest’anno: NOI del parco ELISA CLAPS

0

EMANUELA DI MARE

 

 

Era stato programmato nel gennaio scorso, dall’assessorato alla cultura potentina, l’evento conclusivo delle attività strutturate dall’associazione N.O.I. DEL PARCO ELISA CLAPS all’interno del polmone verde e nel quartiere. La data è stata scelta  anche perché prossima al 12 settembre, giorno in cui scomparve la giovane  Elisa ingiustamente tolta alla vita, e a cui la città ha dedicato questa nicchia ambientale cittadina, purtroppo esageratamente trascurata nel sottobosco. Meriterebbe interventi veloci e validi,  per quanto è peggiorata la sua condizione. Quantomeno per il rispetto che si deve alla ragazza che ci ricorda.

Si conclude per NOI, dunque, il cartellone ESTATE IN CITTÀ ricco di iniziative di diversa corposità. È stato il nostro modo, efficace a parere di tanti, per collaborare come gruppo di cittadini di un grande quartiere, al miglioramento e protezione di queste vie.


“ Una città piccola, Potenza, che se vuole è molto accogliente , ma da sempre è poco predisposta alla partecipazione. Vuoi per pigrizia o disattenzione … vuoi per apatia o per insensata competizione, non sempre c’è un ragionevole riscontro ed interesse per le proposte culturali o di altro genere “ … afferma Dino De Angelis: scrittore e narratore del gruppo “ UNA MUSICA PUÒ DIRE “ che si esibisce a pieni voti da ormai più di un anno e mezzo in città e regione.

Gianni Mercury, acclamatissimo cantante e chitarrista del gruppo, ha gradito la numerosa e calorosa affluenza. Quindi da NOI grande partecipazione c’è stata, e anche qualità, a partire dalla novità musicale dell’anno: il maestro Michele Lorusso, che ha ottenuto notevoli consensi. E per chi ama la musica classica come me, è stata gioia per le orecchie e per il cuore .

Applausi a scena aperta per il Trio, che neanche la pioggia è riuscita a fermare, e gli ospiti sono stati i temerari da ringraziare più volte. Eh già ! Anche quest’anno l’evento è stato innaffiato rabbiosamente da tanta acqua piovana battente. Il primo richiamo all’autunno. Disagi per arrivare al pub dove lo si organizza. Il fango scivoloso sul percorso ha costituito un indubbio elemento di pericolo ( ecco perché NOI insistentemente richiediamo interventi nel bosco da più di un anno ). Anche la nostra Ida Leone ha simpaticamente augurato che il tempo migliorasse, per non diventare tutti “purptiell marinati all’aperto” … e io rido ancora!

Ed ecco che soccorre la Nostra iniziativa proprio il gestore del pub: Rosario Santangelo, ospitandoci al chiuso. Nonostante si facesse molti scrupoli per via dell’odore di bruciato che si avverte ancora. Difatti il locale nel giugno scorso ha subito un atto di vandalismo. Nostro primo appuntamento dell’anno a giugno: UNA VOCE, UNA CHITARRA E … evento storico dell’associazione AMICI DI GIUSEPPE CANCELLIERI.

Non si sa ancora quale gruppo di giovinastri partecipi incivilmente agli scempi nel parco, ma gli atti vandalici continuano ad esserci.

Gli altri importanti progetti ViNCENTI dell’associazione NOI da ricordare con la collaborazione di ABITO IN SCENA, ECCELLENTI maestri di teatro, e con l’impareggiabile istruttrice di yoga Melina Marcantonio, e che con successo abbiamo portato avanti, sono VERDIRESIDENZE in luglio e il metodo innovativo della disciplina per tutto il mese di agosto. Burocrazia ed altre asperità ci hanno complicato il nostro percorso, ma superandole, ci siamo fortificati.
L’ultimo evento in settembre con il ritorno del gruppo culturale e musicale, ha riacceso interesse ed entusiasmo.
E allora … ? UNA MUSICA PUÒ DIRE cos’altro ci riserverà ? A presto …

 

Quest’anno: NOI del parco ELISA CLAPS. Foto ROSARIO CLAPS

 

 

Share.

Sull'Autore

Emanuela Di Mare

Libera professionista, con esperienza nel settore marketing , allestimenti , coordinamento risorse umane e logistica aziendale . Si occupa fattivamente di ottimizzare e razionalizzare proposte commerciali , enogastronomiche , ambientali ed ultimamente culturali . Per la divulgazione di notizie , si avvale anche dei più comuni strumenti come i social . Sue caratteristiche sono la cordialità e la concretezza . Hobby e passioni : arti visive ed in partcolar modo il disegno e la pittura , attività nate spontaneamente , che proseguono motivate da un’ innata creatività .


Lascia un Commento