TALENTI LUCANI: ENZA CRUCINIO, LA “LADY PERSONAL CHEF”

0

maria ida settembrino

 

 

 

 

 

Enza Crucinio è una giovane chef  di Policoro, ribattezzata dal mondo del web come “Lady Personal Chef” dedita all’organizzazione di <<eventi speciali, pranzi di lavoro, cena con amici, feste di compleanno, promozione del territorio>>. Così esordisce la sua pagina fb.  << Fin da piccola  stavo al fianco di mia madre mentre preparava tutte le ricette tipiche della nostra terra:  il pane con il lievito madre, i vari formati di pasta fresca, i dolci tipici.  Tutto era un gioco che pian piano è diventato  passione e poi un lavoro. Appena quattordicenne ho iniziato a girare i primi ristoranti, come cameriera, ma puntualmente mi ritrovavo in cucina a osservare lo chef! Ho accettato  di fare la lavapiatti pur di stare in cucina, ben presto però  ho guadagnato il ruolo di aiuto cuoco. Tutto è diventato speciale quando grazie ad un corso di formazione ho avuto la fortuna di conoscere il maestro di cucina Mario Demuro che dopo avermi trasmesso il suo modo di vedere la cucina ha reso il mio percorso culinario più interessante. Il mio amore per la cucina mi porta a scoprire nuove tecnologie di cottura e a scoprire nuove culture. Da 2 anni  sono lo chef ufficiale di Casa Sanremo. Ho avuto la possibilità di portare la nostra cucina in un contenitore così vasto, motivo di orgoglio per tutta la nostra regione.  La vera soddisfazione sta nel vedere grandi personaggi che gustano le nostre eccellenze e apprezzano la nostra cucina tanto povera ma allo stesso tempo apprezzata proprio per la sua semplicità. Da un anno,  sono lo chef di Palazzo Pucci, incantevole palazzo dell’ 800 situato nel centro storico di Rocca Imperiale.  Il mio cammino si arricchisce sempre più di nuove esperienze gastronomiche. Faccio parte di un team di nome Lucania food experience, un gruppo di soli professionisti che ha il compito di far conoscere  i prodotti e la cucina lucana nel mondo>> . Tra qualche ora  vedremo Enza Crucinio, protagonista della quarta stagione di Hell’s Kitchen. La gara tra i 14 cuochi professionisti, avvincente e adrenalinica che metterà in sfida 7 uomini e 7 donne, divisi nelle squadre blu e rossa, che saranno chiamati nella prima puntata a sottoscrivere un “patto con il diavolo” di fronte allo chef Cracco. In esclusiva su Sky Uno, tutti i martedì alle 21.15, a partire dal 3 ottobre.* << Sono una donna che svolge un lavoro quasi sempre al maschile, una donna – dichiara, ancora, Enza Crucinio – che dopo una grande disavventura si è rialzata dignitosamente! Tra i punti di forza  della mia cucina sicuramente c’è  la semplicità, infatti, nei miei piatti ci sono pochi ingredienti,  amo mettere in risalto l’ingrediente principale senza contaminare troppo con spezie e salse. Mi sento cuoca, preferisco cuoca non chef perché sono figlia della tradizione, ma ancora di più sono mamma e donna, ho una figlia di 16 anni alla quale devo tutto il mio successo dato che siamo state praticamente abbandonate dal padre e io, da madre di altri tempi, mi sono ripromessa che non le avrei fatto mai mancare niente, materialmente e moralmente. E’ stata una vita di sacrifici per entrambe ma oggi possiamo dire: ce l’abbiamo fatta! >>.

 

 

*  su Sky Uno, tutti i martedì alle 21.15, a partire dal 3 ottobre

 

 

 

 

 

 

 

MidaSett

Share.

Sull'Autore

Maria Ida Settembrino

mio nome è Maria Ida Settembrino, sono lucana, vivo a Potenza, ho
una laurea in Giurisprudenza, sono avvocato e sono iscritta al
Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti di Basilicata, Elenco Pubblicisti,
da Giugno 2006.
Ho maturato numerose collaborazioni giornalistiche, sia per la carta
stampata che per la televisione, occupandomi essenzialmente di
cronaca giudiziaria, considerata la mia assidua frequentazione delle
aule di giustizia come operatrice dell’informazione e del diritto.
Io credo che per raccontare una storia, bisogna essere “assetati” di verità.


Lascia un Commento