TEMPA ROSSA. FINALMENTE IL FONDO PER LE IMPRESE DEL SUBAPPALTO TECNIMONT

0

L’assessore Cupparo ha mantenuto gli impegni che aveva assunto sul pagamento alle imprese   lucane che hanno lavorato in subappalto con la tecnimont e la Total finalmente ha accettato di intervenire sulla questione creando un fondo di solidarietà per liquidare almeno parte delle pendenze.. C’è un buco di oltre trenta milioni per lavori che Tecnimont ha approvato, ordinato e poi disconosciuto, sostenendo che i lavori non sarebbero stati fatti bene. Le aziende lucane sono una dozzina ( ce ne sono anche di altre regioni) per un ammontare di oltre undici milioni fatturati oltre quelli, notevoli,  in contestazione. Da qui l’iniziativa della Confapi di chiedere che la Total anziché pagare la Tecnimont onori in proprio i pagamenti alle imprese,soprattutto in un momento in cui la pandemia ne ha messo molte a terra. L’argomento era stato portato in Consiglio dall’esponente regionale di italia Viva, Luca Braia, con una mozione ad hoc. Oggi è lo stesso Braia a commentare positivamente la delibera di giunta con la quale , d’intesa con la Total, si istituisce un fondo di garanzia per i debiti della Tecnimont verso le imprese, con una dotazione iniziale di quasi due milioni. 

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi