ACCORDO CON FERROVIE ITALIA. NIENTE DI NUOVO IN BASILICATA MA LA LIUZZI SI INTESTA IL GIA’ DECISO

0
E’ giusto che la politica si accrediti i risultati di una azione anche minuscola, ma non mi sembra che l’enfasi della deputata lucana Mirella Liuzzi , all’esito dei lavori della Commissione che ha dato il parere favorevole allo schema di programma tra Ministero delle infrastrutture e rete Ferroviaria italiana, sia giustificata. Praticamente sono le cose già decise e stabilite tra la Regione e il Ministero in sede di patto per la Basilicata: la Matera-Ferrandina viene confermata , i soldi ci sono e vengono confermati, le date sono stabilite e vengono confermate( 2022 per il completamento). Il di più di cui la Liuzzi parla è l’auspicio a dare priorità ad uno studio di fattibilità che contempli la possibilità di far continuare la Ferrandina Matera fino ad arrivare all’interno della Puglia. Anche questo già previsto. Confermati gli inTerventi che riguardano la dorsale jonica, anche qui con l’auspicio di uno studio supplementare per vedere di allungare l’ammodernamento fino a Catanzaro o di realizzare una una linea alternativa. Per quanto riguarda la Potenza-Foggia, la tratta verrà elettrificata ed adeguata per il traffico merci (importante per l’impianto FIAT di Melfi), con la previsione di concludere i lavori entro il 2022. Appena finiti i lavori, sarà offerto -dice la Liuzzi- un servizio regionale completamente rinnovato con orario cadenzato ogni ora e un amento di velocità fino a 130 km/h, con la riduzione degli attuali tempi di percorrenza da 140 a 115. Si valuta, inoltre, la possibilità di aggiornare lo studio di fattibilità per il collegamento Battipaglia-Potenza, Potenza-Metaponto e Metaponto-Taranto. Insomma , a parte le solite raccomandazioni a fare meglio, tipo quegli ordini del giorno che il governo non nega a nessuno, la Commissione ha confermato gli accordi sottoscritti. Ecco non c’è niente di nuovo, ma una buona spavalderia a intestarsi il vecchio. Cambiano i suonatori…
Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento