CONTE, CHE CADUTA DI STILE!!!!

0

Eppure il presidente Conte dà l’impressione di essere il solo ad avere una statura istituzionale, rispettosa delle regole e attenta alle relazioni, ai ruoli ,alle rappresentanze. Stavolta ha toppato alla grande convocando i Sindaci della basilicata per parlare di dissesto idrogeologico e di sviluppo escludendo le Istituzioni di livello superiore che sono le Province e la Regione. Uno sgarbo istizionale  che non è dettato da nessuna ragione, né dalle imminenti elezioni, né da un Governo regionale  senza testa e affidato al vice governatore. L’interlocuzione diretta con i Sindaci non glie la esclude nessuno: se vuole se li può chiamare ad uno ad uno a Palazzo Chigi  ed andarci anche a pranzo per capire e per sapere: ma quando vuole affrontare problemi generali del territorio deve mettere tutti i responsabili intorno ad un tavolo  e sentire tutte le voci. Dispiace per Conte che è un cittadino meridionale, al quale a casa hanno insegnato come si campa, ma questo comportamento è demagogico , irrispettoso, prevaricatorio e divisivo. Qui non esiste una parte buona e una parte cattiva, e se proprio si vuole vellicare il protagonismo dei Sindaci  non lo si fa con gli incontri pseudo riservati, ma facendo emergere coram populo debolezze, ritardi,inadempienze e quant’altro. Lanciare un messaggio diretto ai Sindaci nel senso di “ adesso faccio tutto io” è  fortemente irrispettoso dei ruoli che la Costituzione assegna alle varie istituzionoi. C’è modo e modo per fare la campagna elettorale: uno di questi potrebbe insegnarglielo la capocantiere Lezzi: lei almeno ogni mese si mette l’elmetto e fa vedere che controlla cantieri. Caro Presidente, continui a mostrarsi sobrio. E’ per questo che lo hanno apprezzato sinora, come argine al dilettantismo ed all’avventurismo. Rocco Rosa

nella lettera firmata dal Prefetto si invitano i sindaci della provincia di Matera, quello di Tricarico e di Pomarico per l’esame delle modalità di avvio del progetto di sviluppo e investimenti in Basilicata ndr

 

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi