EVANGELISTA (FIM CISL): CRESCE IL CONSENSO ATTORNO LE NOSTRE PROPOSTE

0

Evangelista

Dopo aver ottenuto due Rsu alla Italtractor, uno in più rispetto alle precedenti consultazioni, la Fim Cisl conferma il trend positivo dei recenti rinnovi conquistando un Rsu anche nell’indotto Eni. Gli eletti alla Italtractor, storica azienda metalmeccanica del capoluogo, sono Vito Cerone, che sarà anche rappresentante per la sicurezza in quanto candidato più votato in assoluto, e Nicola Restagno. Alla Expertise, azienda dell’indotto Eni che si occupa di ingegneria e sicurezza con circa 180 dipendenti, dove si è votato oggi, il sindacato metalmeccanico della Cisl ha registrato un aumento del consenso confermando un Rsu nella persona di Alessio Lauletta. «Prosegue la crescita del consenso intorno alla nostra organizzazione, alle nostre idee e al nostro modo partecipativo di fare sindacato. Il consenso espresso nelle urne dai lavoratori – dice Gerardo Evangelista – ci dà soddisfazione e ci spinge a proseguire nel nostro impegno sindacale. La Fim nel corso degli anni ha costantemente guadagnato consensi e fiducia da parte dei lavoratori. Le ultime elezioni appena concluse hanno visto consolidare le preferenze ai nostri iscritti che si è tradotto anche in un incremento degli iscritti grazie al lavoro di squadra, a chi si è messo in gioco per rappresentare la nostra organizzazione e ai lavoratori che ci sostengono con il loro voto».

Condividi

Rispondi