I LUCANI NEL REGNO UNITO

0
I residenti italiani sono al 9 novembre 2021 oltre 450.500, secondo un recentissimo e innovativo studio del Consolato italiano di Londra, diretto dal Console generale Marco Villani.
Nella classifica dei residenti per Regioni di nascita la Basilicata occupa il terzultimo posto.
E’interessate rilevate che la metà del residenti italiani è nata in Italia, un quarto nel Regno unito ed un quarto in Paesi terzi prevalentemente nelle Americhe. 
Dei 221.296 connazionali nati in Italia il 25%proviene dal Nord, il 20%dal Centro è dal Sud, il 12%dalle isole. 
Le professioni principali sono :impiegati 17,4%,alberghiero ristorazione 10,37%,scolaro studente 9,9%,dirigente 2,7%,operaio qualificato, e non 10%, professore universitario 0,57%.
Dei residenti italiani e discendenti le donne sono il 53% e 47% gli uomini. La media corrisponde a 36 anni. Il 76%della comunita’italiana ha meno di 50 anni. Il 65%degli under 40 è celibe o nubile. 
Per quanto riguarda i titoli di studio il 17% è laureato, il 14% è diplomato, il resto scuola media ed elementare. Molti non hanno indicato il titolo.

 

Dalla ricerca emerge un quadro del tutto diverso dalla narrazione quotidiana sulla fuga dei cervelli dall’Italia tenuto conto della consistenza della comunità italiana e della presenza di una forte porzione nata nel Regno Unito o proveniente dalle Americhe. 
La stessa anagrafe demografica relativa ai titoli di studio segnala la qualità dei lavori esercitati. La presenza di studenti  indica mobilità verso i centri scolastici e università britanniche. 
L’ultimo rapporto Svimez ha ridensionato l’immigrazione Italia al suo interno ed all’estero parlando di mobilità transitoria per lavoro e fissando in Italia 50mila per persone  che si muovono dal Sud verso il nord ed il centro.
La ricerca del Consolato italiano di Londra pone le basi per un diverso approccio empirico alla questione della mobilità e della Migrazione per troppo tempo affrontato non sul terreno dei dati concreti  ma sulle statistiche a campione .
*CSERES. 

 

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi