ITALIANI NEL MONDO 2023. IL CASO BASILICATA

0

“Rapporto Italiani nel Mondo 2023 – Il caso Basilicata”, è il tema della manifestazione promossa dal Centro Studi Internazionali Lucani nel Mondo aderente alla CIM (Confederazione degli Italiani nel Mondo) in programma a Potenza, presso il Polo Bibliotecario del Rione Santa Maria, Martedi 12 Dicembre 2023 con inizio alle ore 16.00.   Un ricco programma di presentazione dei dati che la Fondazione Migrantes ha analizzato e approfondito, sul caso delle emigrazioni, vecchie e nuove, italiane e lucane, secondo uno schema scientifico di analisi sociale ma anche di ragionamenti propositivi su come considerare un valore, talune forme di emigrazione e di migrazioni in genere e come analizzare il disvalore delle stesse nel contesto del tessuto economico e sociale della nostra Regione.  A presentare i dati e dare la stura ad un dibattito ed un confronto che vedrà impegnati amministratori locali, ricercatori e componenti sociali che sulla questione stanno lavorando da tempo anche nell’ottica della valorizzazione dei piccoli comuni, dei progetti che riguardano le città candidate a diventare Capitali della Cultura nel 2026, le nuove migrazioni e quindi la ricerca di un antidoto per lo spopolamento, saranno le relazioni di Delfina Licata, Curatrice del Rapporto e Carmine Cassino, assegnista di ricerca Disu-Unibas, che ha approfondito il caso Basilicata.  Tutto il racconto che sarà fatto con gli interventi programmati, costituisce un pezzo del quadro che va componendosi a livello nazionale verso l’anno del Turismo delle radici. Su questo, in particolare, i casi di Lauria, Sant’Angelo Le Fratte ed Irsina, nelle dinamiche delle ospitalità e della ricerca di ricostruzione dell’albero genealogico ai fini del riconoscimento della cittadinanza italiana, saranno messi a confronto con i primati “statistici” dei Comuni di Marsico Nuovo, Castelgrande e Viggianello e le opzioni che il mondo culturale, quello associativo, quello della ospitalità, vanno definendo. Tempi europei negli interventi che costituiranno la base per una pubblicazione a disposizione del sistema associativo dei Lucani nel Mondo, in Italia ed all’estero e come fase di studio anche nel mondo della scuola, che quast’anno avrà un prologo la mattina del 12 Dicembre, presso il Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” di Potenza, in cui si affronterà il tema con i redattori del Rapporto nella logica del “Quando gli emigranti eravamo noi”.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi