LA GIUNTA C’E’, SI DISCUTE SULLE DELEGHE

0

Entro oggi Bardi dovrebbe chiudere la storia degli assessorati, che non è una storia di persone da designare in quanto i nomi sono e restano gli stessi dati dalla stampa , ma una questione di deleghe che debbono riguardare i cinque assessorati. Le cose probabilmente dal fatto che , contrariamente a quanto si era pensato all’inizio , non si prevede una delega al bilancio, essendo  il controllo del borsellino della spesa una competenza che il generale può assicurare ad occhi chiusi. Per cui a Gianni Rosa si vorrebbe ( secondo voci informate) ritagliare spicchi di competenza da altri assessorati, come la ricerca, la formazione,l’innovazione) depauperando soprattutto l’assessorato alle attività produttive cui è destinata la sola donna presente in Consiglio e che sarà presente in giunta,l’arch.Merra. Dall’altro lato sembrerebbe che Fanelli non si accontenti dell’agricoltura e della vicepresidenza e vorrebbe qualcos’altro che facciano del suo Dipartimento un superassessorato). E questo avrebbe portato a fibrillazioni interne alla lega stessa per la parte che difende gli assessorati così come sono e senza stravolgimenti alcuno. Se si va avanti su questa strada , a Rosa potrebbe darsi l’ambiente e insieme all’agricoltura mettere il turismo, praticamente lasciando alle attività produttive l’industria, l’energia , l’artigianato, il commercio, l’innovazione e la ricerca. Su queste cose si ragiona tenendo conto giustamente che da oggi in poi bisogna tener conto dei partiti e degli apporti ma anche dei consiglieri che non debbono partire col broncio per una ripartizione che non è equilibrata rispetto al consenso portato. Le questioni interne Bardi fa bene a lasciarle ai partiti: definisca un assetto organico e funzionale , con competenze che stanno bene assieme, e presenti il menù come si presenta la sbobba militare: o mangi ,o mangi. Nessuna questione con gli altri due assessorati: Cupparo ai trasporti e LL.PP. e Leone alla sanità. rocco rosa

( in copertina la prima seduta della nuova legislatura consiliare)

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento