LA QUIETE PRIMA DELLA TEMPESTA…….?

0

ERNESTO PIRAGINE

Un nucleo d’aria fredda è entrato in queste ore sul mediterraneo occidentale dalla porta del Rodano e, contrastando con le temperature più temperate del mare nostrum, ha dato vita ad una bassa pressione che sta dispensando temporali e grandinate su tutto il settore jonico meridionale.

Le Regioni più colpite da questa ondata di maltempo risulteranno la Sicilia, la Calabria ed in genere tutte le zone joniche peninsulari. Qualche piovasco interesserà anche il settore appenninico centro meridionale, ma saranno precipitazioni del tutto occasionali.

Le temperature si manterranno su valori medi in attesa di eventuali scossoni ad inizio della prossima settimana.

IL TEMPO IN BASILICATA :

Il fine settimana sulla nostra Regione sarà caratterizzato da una spiccata variabilità, con le precipitazioni che risulteranno più consistenti nella parte meridionale del territorio.  Gli ultimi isolati rovesci, infatti, nella mattinata di sabato si porteranno dal lagonegrese / pollino, fin verso il metapontino dove si dissolveranno nel pomeriggio. La domenica, invece, si vestirà d’attesa, in quanto dalla serata è previsto l’arrivo di una moderata ondata di maltempo. Al momento non è molto chiara la dinamica e la traiettoria che l’aria artica, tanto conclamata dai media, seguirà. E’ inutile oggi fare una previsione, in quanto la stessa, per i primissimi giorni della prossima settimana, potrebbe cambiare notevolmente. I centri di calcolo stanno seguendo l’arrivo di questa colata fredda, ma ad oggi è di difficile collocazione il minimo che si andrà a formare. Un suo posizionamento sul Tirreno farebbe affluire sulla Basilicata aria umida ma più temperata con piogge diffuse soprattutto sul lato tirrenico e nevicate solo oltre i 1000 mt.  Un posizionamento, invece, sullo Jonio ci catapulterebbe in pieno inverno con nevicate a quote collinari. La prognosi verrà sciolta soltanto domenica ed io sarò qui ad informarvi….. Buon fine settimana

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Lascia un Commento