LA SETTIMANA DELLA SVOLTA

0

La settimana che si apre dovrebbe portare novità in casa Pd e rimettere in movimento le relazioni interrotte all’interno del Centrosinistra per vedere in quale maniera recuperare il recuperabile e rimettersi in pista dopo l’uscita di strada. Domani sera ,Roberto  Speranza, nell’attesa intervista in piazza da parte di una notissima penna politica del giornalismo italiano, dovrebbe dare segnali di disgelo rispetto allo splendido isolamento in cui Leu si è cacciato , informando anche sui passi fatti con Martina e sul percorso di  ricostruzione di una formazione di sinistra che comunque, ad emorragia arrestata, quota ancora il 20 per cento. Il cambio dell’umore politico dovrebbe riverberarsi anche sulla situazione regionale con un atteggiamento meno oltranzista e più conciliativo rispetto alla esigenza di mettere insieme il massimo della forza in un momento in cui la Lega diventa una minaccia forte anche in questa regione. Mentre finora si è ragionato come se ci si dovesse spartire i beni di famiglia, adesso il Centrosinistra deve porsi il problema di non farsi pignorare il castello e per farlo, deve convincere l’intera famiglia a fare sacrifici, a privilegiare lo sforzo comune di non venire sfrattati da via Verrastro. Perchè , una cosa è certa: questa demonizzazione di una singola persona, sottostante al retro pensiero che” cacciato lui tutto si sarebbe risolto” è stata fatta con tanta acrimonia da far venire il dubbio che alla fine sia lo stesso Pittella a non essere interessato a stare insieme e che rispetto a tanti amici-nemici preferisca voltare pagina e ripartire da solo. La stessa operazione di anticipare un candidato governatore così generico da essere un cappello buono per tutti i vestiti, è la riprova che ancora si continua con l’idea di mimetizzarsi sotto una bandiera di cui, a partita finita, qualcuno reclamerà la titolarità. Schemi antiquati, che già hanno visto altri fallimenti e arnesi arrugginiti di una vecchia politica, incapace di sortire effetti che non sia quello di un generale disastro.  E dunque , in settimana, dalle parole da alcuni eventi e da notizie che si attendono in ambito giudiziario , si capirà se la situazione politica nel centrosinistra si è messa in  movimento e se quel movimento va verso una autocritica collettiva o se invece va verso le strade separate della sconfitta e della definitiva resa dei conti.  Rocco Rosa

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento