MARATEA , UNA MOSTRA CHE VIENE DA LONTANO

0
Emanuele Labanchi
di Emanuele Labanchi
È quella che sarà inaugurata domenica prossima 24 settembre ore 17.30 a Palazzo De Lieto per le sculture di Francesco Sisinni, un giovane che ha la sua “Bottega d’Arte” in uno spazio, tranquillo e riservato, in via San Nicola di Maratea. Lì l’antichità rivive ed il legno assume mirabili forme, grazie al suo appassionato e paziente lavoro. È un figlio d’arte Francesco, in cammino sulle orme del papà Vincenzo e del nonno Biagio. Dopo gli studi a Maratea (lo ricordo anche come mio alunno, attento e volitivo), ha conseguito a Roma una specifica preparazione professionale per il restauro dei mobili antichi e poi a Firenze, dove ha frequentato corsi di decorazione artistica del legno presso l’Istituto per l’Arte e il Restauro-Palazzo Spinelli; ha frequentato anche corsi di scultura in terracotta policroma. Ha poi scelto di tornare a respirare aria di casa a Maratea, dove sono le sue radici. Già da bambino era attratto dal lavoro nella storica falegnameria di famiglia e provava lì a dare forma ai primi pezzi di legno sotto lo sguardo del papà e del fratello maggiore, Giovanni. Poi, dopo la preparazione e l’esperienza acquisite soprattutto a Firenze anche nello studio di arti visive dello scultore Marini e dell’artista Alessandro Micheletti, Francesco fu pronto per cimentarsi con una sua bottega- laboratorio d’arte, nella quale esprimere tutta la sua creativa, profonda sensibilità umana ed artistica. Mosso da passione e da profondo amore per la sua terra nonché da amorevole e sincera ammirazione per lo zio paterno, Prof. Francesco, egli si propone, con entusiasmo, di avviare possibili corsi aperti per la conoscenza e la pratica nel campo delle arti figurative, del restauro e dell’artigianato artistico con il coinvolgimento di artisti e docenti della zona.  Ed ecco ora la Mostra “Scultura di Emozioni”, che resterà aperta a Palazzo De Lieto dal 24 settembre al 1° ottobre. Una Mostra che viene da lontano e guarda lontano…
Condividi

Sull' Autore

Nato il 31 luglio 1951 a Maratea (PZ) dove risiede, dopo aver conseguito il Diploma di Maturità classica, si è laureato in Giurisprudenza nel 1973 presso l’Università “Federico II” di Napoli con voto 110/110. Coniugato con tre figli. È stato Docente di Discipline giuridico-economiche ed ha esercitato la libera professione forense (Albo presso il Tribunale di Lagonegro) con studio legale in Maratea, dove ha ricoperto la carica di Consigliere comunale dal 1975 al 1990. È stato ed è particolarmente attento alle tematiche ambientali e socio-culturali della Basilicata e del Mezzogiorno d’Italia. È da qualche anno un blogger amatoriale: https://isolasantojanni.blogspot.com/

Rispondi