MEDICINA DI GENERE, LE NOVITA’ A POTENZA

0

“Parliamo di genere: nuove conoscenze in mediicna, farmacologia e psicologia“, è il convegno organizzato dall’Associazione Italiana Donne Medico all’Unibas di basilicata. – l’introduzione è affiata ai medici del “San Carlo” Capasso, Schettini e Sgambato, i lavori prevedono una serie di lezioni magistrali su aspetti diversi delle differenze di genere nella pratica clinica, anche relativa ai bambini e alle bambine. Il tema viene analizzato nei suoi vari aspetti, quali, ad esempio, i problemi legati alla farmacoterapia per Uomo e per Donna, alla rarità di genere in Basilicata, alla farmacoterapia dei disturbi dell’umore e capacità riproduttiva della donna, alle patologie croniche, alle malattie reumatiche, al dolore acuto, alle differenze d’approccio e di terapia dell’infertilità femminile e maschile nella sindrome  metabolica. Impegnati nella trattazione dei temi suddetti i medici Gasbarrini, Caputi, Mencoboni, Carovigno, De Santis, Vezzani, Barbano, Fasano, Vezzani , Bisaccia, Pennacchio, Matone, Licchelli, Bochicchio, Siciliano e le psicologhe Signani e Labecca. Alle 16,30 una tavola rotonda sul tema “Il ruolo del  genere nelle patologie acute e croniche” vede a confronto i dottori Milella, Dote,  Orlando, Mauriello. Il convegno, che si inserisce  nell’ambito delle diverse iniziative realizzate o in programma in tema di Medicina di Genere, mira a stimolare il dialogo fra specialisti, informare e formare tutti  i professionisti coinvolti, medici e professionisti i psico-socio-sanitari,  per  garantire una medicina sempre più personalizzata basata sulla centralità  del paziente e a promuovere equità tra uomini e donne.

UN MOMENTO DELLA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELL’EVENTO

Ci attendiamo – ha dichiarato in conclusione la Presidente  Carovigno – di promuovere la cultura della medicina di genere, favorire la corretta informazione rispetto alle differenze di genere in medicina e favorire la comunicazione tra le varie branche mediche e le diverse figure professionali, sulle problematiche della medicina e salute di genere.”.  La giornata dedicata alla medicina di genere si conclude con contributi musicali a cura di Caterina Lobosco. L’evento ha ottenuto il patrocinio dell’Ospedale Regionale “San Carlo”, dell’Università degli Studi della Basilicata, dell’Inner Weel Club di Potenza, degli Ordini dei Farmacisti, Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Potenza, degli Psicologi della Basilicata.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento