MONICA SERRA: STORIE DI DONNE, DI SENTIMENTI E DI CORAGGIO

0
La cultura non è  una prova di forza  o di erudizione , bensì una prova di coraggio come quello di Monica Serra  e il suo libro  intitolato ‘Lei. Storie di donne da tutti i mondi possibili’ edito  da Altrimedia.
 Donna speciale e resiliente come poche, ha deciso di devolvere il ricavato di questo libro ai progetti Komen Italia  per la lotta ai tumori al seno che, in questi anni, con le sue attività  ha contribuito a far cambiare l’approccio culturale nell’affrontare la malattia. Prima fra tutte la Race for the Cure, oggi è la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno  in Italia e nel mondo: un grande momento di aggregazione dove le protagoniste sono le donne  che hanno incontrato nella loro vita il tumore  al seno  e hanno scelto di combatterlo a viso aperto. Ma non è tutto…la Komen Italia ha attivato presso il Policlinico Gemelli di Roma un Servizio di Terapie Oncologiche Integrate, primo in Italia nel suo genere che affianca ai trattamenti convenzionali anche tecniche di medicina energetica e terapie naturali garantendo un percorso di cura più efficace e meno faticoso.
Le pagine di questo libro raccontano  storie di donne,tra fatti storici e fantasia,  ricche di avventura , di speranza, emozioni e sensazioni straordinarie: incontriamo Lyl, sentinella nella città di Capitolium, in cui restavano solo macerie dopo l’olocausto nucleare, che dopo varie peripezie  ritrova la memoria. E poi, ci ritroviamo in un luogo fuori dal tempo, fatto di case cubiche imbiancate a calce, in bilico da secoli su un fiordo che pareva sospeso tra cielo e mare con Luce e la memoria del nonno guardiano del faro, inchiodato a quello scoglio , sovrano assoluto del suo territorio e al tempo stesso recluso al confino.
Nel pianeta dell’incrocio, denominato Nebiru, ci imbattiamo in un’altra protagonista, Mya: ci ritroviamo catapultati in un pianeta ai confini del sistema planetario che orbita intorno al Sole, unico posto in cui funziona il kaalam, una roccia  poco più grande di un pugno in cui si concentrano  tutte le energie che convergono nel punto di transizione tra il sistema solare e gli universi al suo esterno.
Nel racconto ‘Dal mondo fantastico ad un Borgo romantico’ incontriamo  Manfredi che ritorna nel piccolo Borgo in cui aveva suggellato  un patto d’amore con Virginia prima che la guerra li separasse. Manfredi era arrivato troppo tardi  per mantenere la promessa ma quell’amore troppo grande sarebbe andato oltre la morte.
E ancora personaggi femminili tra leggenda e realtà, dalla Bambina che abita ai confini del bosco, a Katharina la brava erborista  che preparava medicinali, unguenti e biscotti per cui fu ammessa nella Corporazione dei Pasticceri, prima e unica donna autorizzata a esercitare quel mestiere.  Piacevole incontrare una vecchia conoscenza, Eleonor Rigby , la sposa bellissima e la donna più sola che nessuno avesse mai conosciuto.
Un’infinità di figure femminili in cui è piacevole perdersi come in una stanza degli specchi in cui ognuno può identificarsi  e riflettere sulla vita e le esperienze che ci riserva e sul coraggio e la forza delle donne, detentrice  di grandi sentimenti che vanno oltre il tempo e la morte, e capaci di riaccendere i fari della speranza .
Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento