MOZIONE DI CIFARELLI: RIPRISTINARE LA LINEA EDITORIALE DI BASILICATANET

0

Il consigliere del Pd ha proposto di iscrivere all’ordine del giorno della seduta consiliare odierna una mozione con la quale “si intende impegnare la Giunta regionale a ripristinare l’impostazione originaria del sito”

“Abbiamo proposto, nella seduta consiliare odierna del Consiglio regionale, di iscrivere all’ordine del giorno una mozione con la quale si intende impegnare la Giunta regionale a ripristinare l’impostazione originaria del sito basilicatanet.it”. Lo rende noto il consigliere del Pd, Roberto Cifarelli che aggiunge: “Basilicatanet.it ha rappresentato, fino alla scellerata decisione di cambiarne i connotati, uno strumento di condivisione dell’attività dell’intera regione, e tale attività era nella disponibilità di cittadini, associazioni, organizzazioni, enti datoriali e istituzioni. In questi mesi sono state innumerevoli le voci di coloro che si sono lamentati per i cambiamenti e le restrizioni adottate chiedendo il ripristino della situazione quo ante. Gli stessi consiglieri di maggioranza hanno aggiunto le loro voci al già nutrito coro”.

“Per questo – conclude l’esponente del Pd – ci sembra quantomeno urgente comprendere le ragioni di questo cambio di casacca e la necessaria verifica se quello che noi sosteniamo sia condiviso dalla stessa maggioranza. Diversamente sembra assistere ad una scientifica modalità di voler ridimensionare il ruolo delle minoranze al cospetto della esclusiva visibilità dell’attività del governo regionale”.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento