STEFANIA COMMEGNO, DONNA ZONTA 2020

0
Si è tenuta ieri sulla piattaforma del Ministero degli Esteri, in collegamento da Pechino, l’assegnazione da parte dello Zonta International Club di Potenza, Presidente Donatella Cutro, dei tradizionali riconoscimenti “Donna Zonta 2020” e “Laurea Zonta 2020” a donne lucane che si siano distinte in vari campi di lavoro e di studio. Ha aperto il collegamento con Pechino la Presidente Zonta Potenza, Cutro, che ha comunicato i nomi delle premiate 2020. Il premio Donna Zonta 2020 è stato attribuito alla Prima Segretaria della Delegazione italiana a Pechino –  Ufficio Politico, Stefania Commegno, che da Pignola, dove è nata, ha attraversato per i suoi studi e per il suo lavoro di Funzionaria d’ambasciata diversi Paesi europei ed extraeuropei, per approdare, ormai da tre anni, a Pechino. Stefania Commegno ha ripercorso la sua carriera di funzionaria diplomatica, lasciando alle giovani lucane un messaggio di coerenza e determinazione nelle scelte di studio e di lavoro, affermando che, affrontate con questo spirito, per quanto difficili, tali scelte giungono al loro compimento. Il Premio Donna Zonta è nato nel 2008, su proposta dell’allora Presidente Dina Russiello, oggi Past President, con l’intenzione di offrire alle giovani lucane riferimenti positivi nel momento in cui esse affrontano le loro scelte di studio e di lavoro. Nel 2015 è stata istituita la Laurea Zonta, intesa a mettere in luce laureate in discipline STEM ( Science, Technology, Engineering and Mathematics, NDR) nell’Università degli Studi della Basilicata, in linea con la campagna Zonta International che incoraggia la scelta di questo tipo di studi e di carriere professionali, tradizionalmente proprie degli uomini, nell’intenzione di ridurre il divario di genere che produce il persistere di pregiudizi e stereotipi nell’interpretazione di ruoli maschili e femminili. Il riconoscimento Laurea Zonta 2020 è stato attribuito a Denise Telesca, di Atella, che ha conseguito nell’ottobre 2020 con lode la Laurea magistrale in Ingegneria per l’ambiente e il territorio – Tutela Ambientale e Controllo dell’Inquinamento nell’Università degli Studi della Basilicata con la tesi “Wastewater- Based Epidemiology: sviluppi futuri e applicazione all’epidemia di COVID-19”. Denise Telesca ha brevemente descritto l’importanza della sua ricerca sui possibili residui di Covid 19 nei rifiuti urbani, come importante contributo al controllo della pandemia.

DONATELLA CUTRO, PRESIDENTE ZONTA CLUB POTENZA

Hanno partecipato all’evento, insieme alla Presidente Donatella Cutro, alla vice Presidente Lorenza Colicigno e alle socie del Club Zonta, la Docente Unibas, Donatella Caniati, delegata del Rettore Ignazio Mancini per un saluto e relatrice della tesi di Denise Telesca, il Sindaco di Potenza, Mario Guarente, che in Stefania Commegno ha ritrovato dopo tanti anni una compagna di classe del Liceo potentino,e Gerardo Ferretti, Sindaco di Pignola, città di origine della Prima Segretaria Commegno. Donatella Caniani ha fornito in anteprima interessanti dati sul numero di studentesse lucane che hanno scelto studi STEM e di Docenti donne nei corsi universitari lucani, confermando l’attenzione dell’Ateneo lucano verso il superamento del divario di genere.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi