TALENTI LUCANI: ROCCO CARMINE CASCINI

0

“Parlate della mafia. Parlatene alla radio, in televisione, sui giornali. Però parlatene. Perorare un ideale in vita è necessario. Non si può essere inetti. Si deve compiere una scelta, parteggiare; scegliere di professare il bene o vivere nel male. Sicuramente la seconda strada porterà facilitazioni e vantaggi economici, ma solo se si percorrerà la prima via, si getteranno le basi per la costruzione di un mondo onesto e giusto, un mondo che, ad oggi, sembra utopico.” La pensione non fa paura a Rocco Carmine Cascini, che ,pensionatosi 4 anni fa non ha cessato idealmente di essere ancora in servizio. Si è fatto un blog e  scrive di problemi legati alla sicurezza e alla criminalità giovanile. Riflessioni, opinioni, consigli sulla sicurezza e sopra le frasi famose di chi per combattere la mafia ha donato la vita : insomma una seconda missione, dopo quella felicemente compiuta in divisa della guardia di finanza. Nato a Castelsaraceno, in provincia di Potenza,   è stato in servizio attivo nella guardia di finanza dal 1975 al 2014, come militare altamente qualificato nelle analisi delle informazioni relative ad indagini svolte dalle Forze di polizia. Un analista delle informazioni che ha lavorato al progetto SIDA-SIDNA-SICUREZZA, partecipando ad un grande lavoro di automazione in tutti gli ambiti dove si vigila sulla sicurezza, sulla correttezza dell’amministrazione pubblica, sull’utilizzo di fondi pubblici. Si è portato a casa un diploma di benemerenza del Presidente della Repubblica e tre encomi solenni con menzione d’onore, oltre vari attestati di merito che hanno riguardato la sua brillante carriera investigativa.

 

ENCOMIO SOLENNE – con Menzione d’Onore – CONCESSO DAL COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA – CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:

Graduato appartenente ad un Nucleo di Polizia Tributaria, partecipava, con rilevante apporto personale all’esecuzione di complesse indagini di Polizia Giudiziaria nei confronti di personaggi collegati ad ambienti camorristici della Criminalità Organizzata. L’attività svolta si concludeva con la segnalazione all’A.G. di 39 responsabili per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, riciclaggio, impiego di denaro e beni di provenienza illecita, falso e truffa ai danni dello Stato, con la scoperta del riciclaggio e del reimpiego di lire 44.660.000.000, provento di illecita attività, e l’utilizzo di cambiali materialmente e/o ideologicamente false per lire 65.660.000.000. Il servizio permetteva, ai fini fiscali, il recupero di un’imposta di bollo evasa per complessive lire 159.268.000 ed il sequestro di 5,426 marche da bollo contraffatte apposte su 813 effetti cambiari pari ad un controvalore per complessive lire 12.518.100.000. L’operazione di servizio riscuoteva l’incondizionato apprezzamento dell’Autorità Giudiziaria e della Superiore Gerarchia. – Napoli

 

ENCOMIO SOLENNE – con Menzione d’Onore CONCESSO DAL COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA – CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE :

Graduato appartenente ad una Sezione Operativa di una importante Compagnia, perveniva, dopo laboriose e difficili indagini ed accertamenti al sequestro di un ingente quantitativo di G.P.L., un deposito, di elettropompe e pistole erogatrici, di un autocarro e l’accertato consumo in frode di quantitativi ingenti, nonché la denunzia all’A.G. di 14 responsabili.- Salerno

 

– ENCOMIO SOLENNE – con Menzione d’Onore CONCESSO DAL COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA – CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE :

Graduato in forza ad un comando Compagnia, forniva valido apporto ai propri superiori per la conduzione di una importante operazione di P.G., che a seguito di laboriose indagini svolte in ambiente particolarmente difficile, consentiva di scoprire un particolare sistema di frode ai danni dello stato. Il servizio si concludeva con il sequestro di fustelle di prodotti medicinali falsificate per un valore di oltre due miliardi, con l’individuaione dei responsabili e con la emissione da parte dell’A.G. di nr. 22 ordini di cattura, tutti eseguiti. Salerno

_____________________________________________________________________

Questo grande lucano oggi vive a Salerno tiene il blog intestato a suo nome e si è messo a disposizione della Prefettura per i servizi da radioamatore,la passione che coltiva dal 1992. Presto lo leggeremo anche su talenti Lucani con una sua rubrica sui temi della sicurezza pubblica.Non ha desso si, ma ci sta pensando. ROCCO ROSA

 

  Prestazioni  volontarie  IK8 UHE

 
RADIOAMATORE –  Nominativo: IK8UHE – Patente nr. 5691/NA del 4/9/92 – Locator JN70JP – Licenza nr. 177 (Ordinaria) – Iscritto (A.R.I.) Associazione Radioamatori Italiani dal 1992 Sezione di Salerno – Componente il gruppo a disposizione della Prefettura di Salerno e Provincia di Salerno.-

 

 

 

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


Lascia un Commento