CHIUDETE QUELLA FOGNA, PER FAVORE

1

In quel di Potenza, c’è un canale fognario che passa sotto la caserma dei vigili del fuoco e che , attraversdata la strada di via Appia, diventa a cielo aperto, con un  puzzo incredibile  che appesta la zona. Ogni estate, quando la quantità di acqua si riduce, i miasmi diventano insopportabili perfino agli autisti di passaggio , i quali sono costretti a chiudere i finestrini. La gente ha protestato ma ,da questo orecchio, l’ amministrazione comunale non ci sente. Non pretendiamo di essere letti, ma se ci fosse un ufficio stampa appena funzionante, dovrebbe dare un’occhiata anche ai social, per capire i cittadini che cosa vogliono, che cosa chiedono e perchè protestano. Per le volte che abbiamo scritto su questa vicenda potremmo fare una rassegna stampa abbastanza corposa. Ora , una persona che se ne intende di queste cose, mi ha detto che ,secondo lui, non ci vogliono lavori, che non siano quelli di pulire la zona dalla vegetazione e di mettere il sifone che manca alla conduttura fognaria. Possibile che per un sifone che costerà cinquanta euro, si mantenga una situazione di questo genere? Quello che mi meraviglia è che i primi a sentire il cattivo odore sono i vigili del fuoco di stanza alla caserma. Possibile che non abbiano chiesto all’Amministrazione  di provvedervi?  Non solo ma lo scorso anno, proprio la scorsa estate abbiamo denunciato , su segnalazione dei cittadini, la presenza di numerosi ratti, esattamente usciti dalle sterpaglie nei quali corre la fogna ? l’articolo lo intitolammo, Topolinia a Potenza  e parlava proprio del fatto che , riducendosi la portata dell’acqua, quella fogna  si riduce ad una enorme latrina , luogo ideale per ratti di ogni tipo e dimensione.  La sola cosa che è cambiata, sarà stata merito del Nas,  è che nel piazzale antistante la caserma dei Vigili del Fuoco non è più attivo un camion ristorante, di quelli che vanno per fiere o per feste, che vende panini , wrustel e patatine ai passanti, o almeno a quelli che hanno il coraggio di fermarsi. Ma forse ci illudiamo, e lo vedremo riaprire i battenti come se niente fosse. Tutto scorre, come nella fogna. r.r.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa
Online dal 22 Gennaio 2016
Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall’agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line ” talenti lucani”, una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell’opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.


1 commento

  1. Pingback: ASSESSORE COVIELLO, BENVENUTO NELLA FOGNA DI VIA APPIA - Talenti Lucani - Passaggio a Sud

Lascia un Commento