FONDI FERS, NEL 2023 BISOGNA CORRERE PER NON PERDERE I SOLDI

0

La seconda commissione consiliare, presieduta da Luca Braia (Iv), ha audito il Dirigente dell’Ufficio Autorità di Gestione dei Programmi Operativi FESR Basilicata, Dott. Antonio Bernardo, sullo stato di attuazione dei programmi medesimi. “Il programma operativo Fesr – ha detto – è in sicurezza e sono stati perseguiti gli obiettivi minimi di spesa. Ora bisogna accompagnare le operazioni già selezionate al 2023, data ultima di ammissibilità della spesa e data ultima entro cui effettuare pagamenti. Al 9 dicembre la spesa è stata di circa 353 milioni di euro rispetto alla dotazione del programma di poco più 550 milioni. I progetti selezionati sono oltre 33 mila, comprese le imprese finanziate. C’è un programma di 275 milioni del programma complementare Poc che seppure non ha le stesse performance di spesa, ha visto l’attivazione del 91 per cento delle risorse. Circa 826 milioni di euro la sommatoria di entrambi i programmi e alla luce delle economie che si registrano negli anni tra il Por e il Poc residuano 24 milioni di euro di risorse che devono essere riprogrammate. L’avanzamento ad oggi del 64 per cento del programma fa stare tranquilli. C’è un costante e continuo  Monitoraggio su molti progetti con i beneficiari sia sulle opere pubbliche sia sugli aiuti alle imprese. Nel periodo della pandemia il Fesr ha fornito 95 milioni di euro al mondo delle imprese finanziando oltre 2900 famiglie con Isee basso che hanno ricevuto un contributo di 400 euro per l’acquisto di computer, 4 milioni di euro in sanità che hanno consentito la stessa installazione della tenda del Qatar di Potenza e l’acquisto di vaccini e respiratori in dotazione agli ospedali di Potenza e Matera e la implementazione dell’ospedale covid di Venosa. Rispetto all’agenda digitale si è speso per oltre 23 milioni di euro. Per quanto riguarda lo stato di avanzamento del programma operativo Fesr, in tutto il Mezzogiorno d’Italia la Basilicata è seconda dopo la Puglia”.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi