I CAMBIAMENTI CLIMATICI, VISTI DAL POLLINO

0

ANTONIO MOLFESE*

L’importanza dello studio e del monitoraggio dell’atmosfera in relazione ai cambiamenti climatici apportati dalle attività umane nel corso della seconda metà del xx secolo, è stata riconosciuta in ambito internazionale a partire dal 1988 con la creazione dell’IPCC (the intergovernmental panel in climate change) nell’ambito dell’UNEP (united nations environmnet  programme) e del WMO (world meteorological organization) a Madrid dal 3al 13 Dicembre 2019.

 Leader politici,tecnici diplomatici di 196 paesi prendono parte alla conferenza di MADRID per salvare la terra per i grandi problemi sul clima.

A parte il nodo del carbonio, il cui aumento produce aumento della temperatura terrestre(per non superare la soglia critica del +1,5° nella temperatura media terrestre rispetto all’età preindustriale),resta il problema delle catastrofi naturali che costringono 20 milioni di persone ad abbandonare le loro case dall’Asia e dall’Africa come “profughi climatici”.

I cambiamenti climatici fanno aumentare il livello dell’acqua nei mari, per cui alcune isole affondano e costringono le popolazioni a rifigiarsi in zone non soggette a questo fenomeno.

Dal momento che siamo vicini ad un punto di non ritorno, dobbiamo risolvere la crisi climatica e trattarla come emergenza con azioni drastiche che dovrebbero essere messe in atto da tutti i popoli.

Dobbiamo dimostrare che siamo seri nel nostro impegno a fermare la guerra contro la natura,e non vogliamo essere ricordati come la generazione che ha messo la testa sotto la sabbia mentre il pianeta bruciava.

I giovani stanno prendendo a cuore il problema,ma è necessario che anche la scuola informi i giovani sui danni che un cattivo comportamento quotidiano può portare a lungo a danneggiare tutti.

 Il centro regionale lucano dell’accademia di storia dell’arte sanitaria, torre molfese, san brancato di s. arcangelo (pz),ed il centro studi sulla popolazione si fa promotore dell’iniziativa  divulgando nelle scuole e a quanti sono interessati il filmato:OSSERVATORIO CLIMATICO MONTE POLLINO,sottotitolato anche in francese,  appositamente preparato per far conoscere il problema e che può essere richiesto

 antonio.molfese@tin.it.

medico giornalista    torremolfese.altervista.org

 

 

 

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento