POTENZA NON SI FA MANCARE NIENTE. SCENDE IN CAMPO ENRICO TORLO?

0

In uno scenario politico già abbastanza caotico, dove pochi sanno dove andare a parare e molti vagano senza sapere la meta, si registra una forte ripresa del civismo , il “fai da te” come ultima risorsa. Finora il fenomeno era proliferato in periferia, soprattutto nei piccoli paesi dove ogni cosa viene ingigantita e le fazioni crescono come funghi. Adesso tocca al capoluogo regionale , dove l’associazionismo ha deciso di cimentarsi nel protagonismo politico.  (si apre in una nuova finestra) “Potenza Civica 1860,” Potenza al centro” e “Rete cittadina” , si sono organizzate per presentare una lista  e proporre un candidato Sindaco. Il prescelto è Enrico Torlo, analista finanziario, da sempre molto presente sui temi cittadini  con  denunce , riflessioni e proposte. Le motivazioni che accompagnano questa decisione sono chiaramente improntate alla sfiducia verso un sistema partitico che non rappresenta più la gente comune, la delusione per una classe politica cittadina “figlia di un trasformismo generalizzato” e sostanzialmente inadatta, la disamina di problemi irrisolti e sui quali ” esistono precise responsabilità” della giunta uscente. Tra questi, l’inadeguatezza del sistema di gestione dei rifiuti, il fallimento totale del piano dei trasporti, un piano commerciale che si è spostato in periferia isolando il centro storico e svuotandolo della sua funzione, parchi urbani che sono in uno stato di abbandono, e via dicendo.  Tutte cose che si inquadrano , per le tre associazioni, in una assoluta mancanza di visione politica del Capoluogo di regione che, se riesce a gestire il vecchio, è totalmente inadeguato a organizzare il futuro dei giovani. Di fronte a questo quadro, che le tre sigle definiscono” devastante”,ci si è armati di coraggio per contribuire al cambiamento, attraverso il metodo democratico e civile del voto, sperando che sia un voto capace di rappresentare ” l’orgoglio e la dignità” di chi sente di appartenere ad un capoluogo di Regione. Raggiunto telefonicamente, Torlo, si è detto onorato della  candidatura propostagli  ma che prima di accettare intende verificare se in città ci sono le condizioni per portare avanti una azione che coinvolga veramente la comunità o quella parte di città stanca di una politica che viene fatta nei salotti, lontana dai bisogni e dalla realtà di tutti i giorni. r.r.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento