Settimana dai connotati invernali.

0

 

A livello sinottico il clima di questa settimana sulla nostra nazione, sarà governato ad ovest da una struttura di alta pressione che apporterà bel tempo al nord e sulle regioni centrali tirreniche, mentre sul suo bordo orientale avremo un flusso di correnti fredde che determineranno annuvolamenti e qualche occasionale nevicata sulle regioni centro meridionali.

La Basilicata già domani, a partire dal primo pomeriggio, sarà interessata da un veloce passaggio di moderato maltempo. Con il passare delle ore sarà alto il rischio di rovesci anche temporaleschi ed il ritorno della neve, dapprima intorno ai 1000 metri , poi con l’abbassamento delle temperature la dama bianca potrebbe tornare a visitare l’appennino a quote variabili tra i 700 e 800 metri. Le precipitazioni saranno modeste e dove la neve riuscirà a cadere raggiungerà soltanto qualche cm di altezza. I venti si disporranno nord orientali e soffiando forti, agiteranno i mari circostanti, provocando anche una drastica flessione delle temperature.

 

Martedì, mercoledì e giovedì la situazione non cambierà di molto, con il cielo che spesso risulterà nuvoloso e viste le basse temperature, le occasionali precipitazioni diverranno nevose a partire da quote di alta collina. Venti freddi orientali e colonnina di mercurio che soprattutto nelle zone appenniniche si attesterà su valori prettamente invernali.

Dopo un temporaneo rinforzo dell’alta pressione, nel corso del prossimo fine settimana potrebbero giungere su di noi altri impulsi perturbati a carattere freddo, ma poiché la situazione ad oggi è ancora incerta, vi invito a seguire gli aggiornamenti. Auguro, infine, un buon San Valentino a tutti gli innamorati, sperando che i cuori riscaldino più del clima previsto.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Lascia un Commento