SI CERCA UNO DI NOME ALCIDE

0

by ROCCO ROSA

Eppure c’è stata l’immagine di Papa Francesco che saliva la scaletta dell’aereo con in mano la sua borsa di lavoro. ! E non lo aveva fatto per dimostrare che era in forma, ma per lanciare un messaggio al mondo: sobrietà, umiltà, ognuno sopporti il peso di una nuova stagione di impegno, ognuno si carichi di responsabilità.  Il Mondo tutto l’ha capito, salvo gran parte della politica italiana che ancora continua a ritagliarsi privilegi e a farsi portare metaforicamente la borsa. Che distanza siderale da altre immagini di altre salite sull’aereo!!. Quella di Craxi  con la delegazione in Cina di cinquanta persone, un aereo pieno di portaborse, oppure quella di Berlusconi che sui velivoli di Alitalia c’è salito per far fallire la Compagnia di bandiera, in nome di una “grandeur” che non esisteva e di eroici cavalieri che di eroico tenevano solo la bramosia di accaparrare qualcosa dallo Stato. Ecco, per venire alle cose nostre, quel messaggio di austerità  non sembra essere passato neanche tra i monti della Basilicata dove, dal mitico viaggio di Fierro a Bangkok, si continua a considerare le missioni all’estero come l’occasione di un viaggio di massa. E ci sono consiglieri che si inalberano rispetto ad un richiamo all’austerità, alla sobrietà che viene da gran parte dell’opinione pubblica e da alcuni giornali che ne sono interpreti e che dicono, senza moralismi o intenti scandalistici, che semplicemente le cose sono cambiate e che certe ostentazioni castali che prima erano tollerate oggi vengono prese come offesa alla dignità della gente normale.!. E questo vale per Lacorazza , persona che per tanti versi è fa stimare, come per chiunque, Presidente della Giunta, Sindaco, Amministratore i quali dall’alto delle responsabilità diverse di rappresentanza, debbono interpretare i segnali che arrivano dalla comunità SI CERCA UNO DI NOME ALCIDEgarantendo comportamenti più austeri, più sobri, più umili. Magari incominciando, per farsi coraggio dalla lettura pubblica del dossier che cinque anni fa è stato commissionato sulla povertà in Basilicata, sulle delusioni dei giovani, sullo sgomento degli anziani, e che ora  arriva finalmente nelle mani del Dipartimento Politiche alle persone con la speranza che non rimanga nascosto in un cassetto.  Siamo in un dopoguerra virtuale e cerchiamo un De Gasperi!. Chi non lo capisce , rischia di rimanere fuori gioco, di rimanere travolto nella mischia.

Condividi

Sull' Autore

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi